Home > SPORT > Calcio > Serie A: scontro diretto tra Juventus e Milan

Serie A: scontro diretto tra Juventus e Milan

Portogallo sfida l'Azerbaigian nelle qualificazioni ai Mondiali 2022

PREVIEW JUVENTUS – MILAN

La Serie A è vicinissima a chiudere i battenti, ma anche a poche tappe dalla chiusura del campionato si registrano lotte serrate per centrare vari obiettivi, tra cui la qualificazione alla prossima Champions League. La sfida di cartello della 35a giornata è senza dubbio quella che vede fronteggiarsi Juventus e Milan, due squadre in lizza per l’accesso alla maggiore competizione continentale. Definire questo confronto un classico del nostro calcio è riduttivo, ma quest’anno i punti in palio possono pesare decisamente più del solito. Attualmente le due rivali sono appaiate a quota 69 punti e un successo da ambo le parti potrebbe valere doppio. Nei cinque incroci più recenti, tra Serie A e Coppa Italia, si contano due vittorie dei bianconeri, una dei rossoneri e due pareggi, entrambi arrivati in coppa.

LA VIGILIA DELLA JUVENTUS

La Juventus non sta attraversando la sua migliore stagione, ma il successo in rimonta sul campo dell’Udinese ha ridato fiducia a un gruppo che si era un po’ smarrito. All’Allianz Stadium la formazione allenata da Pirlo vanta uno score di tutto rispetto, tant’è che nelle undici occasioni in cui è riuscita a segnare per prima ha conquistato la bellezza di 31 punti, con cinque di quelle undici reti siglate nei primi 15′ di gioco. Questo dato, però, non è sinonimo di solidità difensiva, in quanto se la Vecchia Signora dovesse incassare goal anche domani la striscia di impegni ufficiali senza aver mantenuto la propria porta inviolata salirebbe a dodici. L’unico indisponibile per questo appuntamento è Demiral.

LA VIGILIA DEL MILAN

Nonostante il calo contro cui è incappato il Milan nel girone di ritorno, la sua annata è comunque da considerarsi positivi. Inoltre, come gli avversari di giornata, i rossoneri hanno la tendenza a gonfiare la rete nel primo quarto d’ora, come capitatogli in quattro delle ultime cinque gare giocate, salendo a 10 marcature in questo lasso di tempo. Tra l’altro, quella guidata da Pioli resta la squadra con il miglior cammino in trasferta. Infatti lontano da San Siro, il Diavolo ha ottenuto tredici vittorie, un pareggio e due sole sconfitte, chiudendo la prima frazione in vantaggio in dodici delle tredici circostanze in cui poi ha guadagnato il bottino pieno. Il tecnico emiliano non avrà a disposizione Castillejo per squalifica e dovrà valutare le condizioni di Mandzukic.

PROBABILI FORMAZIONI

Juventus (4-4-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Cuadrado, Bentancur, Rabiot, Chiesa; Morata, Cristiano Ronaldo. All. Pirlo

Milan (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Tomori, Theo Hernandez; Bennacer, Kessie; Saelemaekers, Çalhanoglu, Leão; Ibrahimovic. All. Pioli

DOVE VEDERLA IN TV

Il match tra Juventus e Milan, valevole per il 35° turno di Serie A, è in programma domenica sera alle ore 20.45 e verrà trasmesso in diretta televisiva su Sky Sport Uno, Sky Sport Serie A e Sky Sport, rispettivamente ai canali 201, 203 e 251 del satellite. Inoltre sarà possibile seguire l’evento in streaming sull’applicazioni Sky Go, per i clienti Sky, oppure sulla piattaforma NOW.

QUOTE

Gli esperti in betting di BetFlag giudicano i padroni di casa della Juventus favoriti alla vittoria finale, con l’1 quotato 1,75, mentre il segno X e il successo esterno (2) sono bancati rispettivamente a 3,90 e a 4,30. Il bookmakers Bet365, invece, propone l’1 a 1,72.