Home > SPORT > Calcio > Serie A: Milan impegnato contro il Benevento

Serie A: Milan impegnato contro il Benevento

Champions League: il Milan ospita l'Atletico Madrid

PREVIEW MILAN – BENEVENTO

I punti scottano a poche giornate dalla conclusione del campionato di Serie A più anomalo di sempre. La crescita di alcune squadre e il calo di altre ha indotto la classifica a subire notevoli modifiche. Due delle formazioni maggiormente coinvolte, in negativo, in questi cambiamenti sono Milan e Benevento, che si affronteranno a San Siro nell’anticipo serale del sabato. I rossoneri hanno momentaneamente perso la qualificazione alla prossima Champions League, scivolando al quinto posto, nonostante sia a pari punti con Napoli e Juventus, rispettivamente terza e quarta. Il Benevento, invece, ha visto improvvisamente annullarsi il margine di vantaggio sulla zona retrocessione, ritrovando in terzultima posizione. Solo solo tre i precedenti tra questi due club, con un bilancio di una vittoria per parte e un pareggio.

LA VIGILIA DEL MILAN

La crisi contro cui si è imbattuto il Milan è dovuta anche al fatto che tutte e 7 le sconfitte fin qui rimediate in Serie A siano arrivate nel 2021, di cui tre nelle più recenti sette uscite. Tuttavia, la compagine di Stefano Pioli è imbattuto tra le mura amiche del Meazza nelle dieci gare disputate contro avversari che si trovano in posizioni più basse della nona, grazie a 6 vittorie e 4 pareggi. Inoltre il Diavolo è andato in vantaggio nella prima frazione in cinque di questi sei successi. Per questo fondamentale snodo stagionale, il tecnico emiliano recupera Ibrahimovic, che dovrebbe, però, partire dalla panchina.

LA VIGILIA DEL BENEVENTO

La sola vittoria ottenuta nelle scorse 17 partite è sinonimo di enorme difficoltà per il Benevento, chiamato a risollevare le proprie sorti. Quello che è venuto a mancare strada facendo è un approccio convincente al match, visto che gli Stregoni sono passati in svantaggio per dieci volte consecutive nei primi 15 minuti di gioco; in aggiunta, nella prima mezzora hanno visto la propria porta essere violata 13 volte lontano dallo Stirpe. Inoltre, sul campo delle prime sette del torneo la squadra di Inzaghi ha perso in sei circostanze, incassando almeno quattro goal in tre di queste. Non saranno dell’incontro Moncini, Sau e Tuia.

PROBABILI FORMAZIONI

Milan (4-2-3-1): Donnarumma; Calabria, Tomori, Kjaer, Hernandez; Benaccer, Kessiè; Saelemaekers, Calhanoglu, Rebic; Leao. All. Pioli

Benevento (3-5-2): Montipò; Caldirola, Glik, Barba; Depaoli, Dabo, Viola, Hetemaj, Improta; Gaich, Lapadula. All. Inzaghi

DOVE VEDERLA IN TV

Il match tra Milan e Benevento, valevole per la 34a giornata di Serie A, è in programma sabato sera alle ore 20.45 è verrà trasmesso in diretta sulla piattaforma DAZN. Per clienti che hanno aderito all’offerta Sky-DAZN sarà possibile seguire l’incontro anche su DAZN1, al canale 209 del satellite.

QUOTE

Secondo gli analisti di BetFlag il Milan è super favorito alla vittoria finale, con l’1 quotato 1,35, mentre il pareggio (X) e il successo esterno sono bancati rispettivamente a 5,30 e a 7,85. Altri bookmakers, come Unibet, Bet365 e Bwin, invece, propongono l’1 a 1,33.