Home > CAVALLI > AL CITTÁ DI PADOVA TORNANO GLI SPETTATORI ALL’IPPODROMO

AL CITTÁ DI PADOVA TORNANO GLI SPETTATORI ALL’IPPODROMO

Riunione da ricordare ma afflusso limitato al 25%. Dodici i cavalli al via nel Padovanelle

La grande giornata di domenica prossima a Padova avrà un sapore speciale, è innegabile. Dal 15 maggio sarà possibile per il pubblico assistere alle competizioni ippiche in presenza. Gli ippodromi torneranno ad essere luoghi vivi. Sempre coi protocolli sanitari da applicare ed un afflusso limitato al 25% della capienza sino ad un massimo di mille presenze, ma finalmente vivi.

Niente di meglio di un pomeriggio ad alto tasso tecnico come quello del Breda che manda in scena nello stesso colpo il Gran Premio Padovanelle, riservato agli anziani indigeni e non, e le due manches divise per sesso del Gran Premio Città di Padova coi quattro anni protagonisti.

 

GRAN PREMIO PADOVANELLE

Dodici al via dietro le ali della macchina, due file complete caratterizzate da un’incertezza evidente. Difficile scegliere il favorito. Alessandro Gocciadoro ne schiera quattro: Verdon Wf ha avuto in dote il 2 all’estrazione dei numeri, Vanesia Ek il 5, Viscarda Jet il 6 e Vesna il 7. I numeri, quindi, mischiano le carte. Toscarella, la molto cresciuta Aria dei Venti, al primo tentativo classico con chances, ed Arnas Cam le sorprese. Betflag, leader nel settore della quota fissa online, propone quale riferimento nell’antepost informativo Verdon a 3,5.

 

GRAN PREMIO CITTA’ DI PADOVA – MASCHI

Il sorteggio ha privilegiato Bristol Cr, costante nel circuito classico della generazione 2017, che, dopo una lunga serie di piazzamenti, può trovare il suo giorno. Nell’antepost di BetFlag viene proposto quale punto di riferimento a 3,25. Ha però il numero all’esterno di Barbablu e Billy Idol Jet, rappresentanti delle scuderie più vincenti in Italia, quelle di Gennaro Casillo e Alessandro Gocciadoro. Per loro la valutazione del provider è rispettivamente di 4,5 e 3,5.

 

GRAN PREMIO CITTA’ DI PADOVA – FEMMINE

L’assenza della leader in rosa Blackflash Bar sembra spianare la strada a Brezza du Kras, che ha provato ad incrociare i guantoni con l’avversaria a Napoli e ne è uscita sconfitta in maniera evidente, ma qui è stata gratificata dal 2 al sorteggio. Già vincitrice classica un paio di volte nel corso della stagione, se non risentirà di quel duro impegno, potrà tenere fede ad un pronostico in cui anche BetFlag la pone nell’antepost informativo. 2,25 la valutazione. Le compagne di allenamento Babirussa Jet e Bahamia vengono, invece, proposte a 4,5.