Home > SPORT > Basket > Olimpiadi, basket: sfida stellare tra Spagna e USA

Olimpiadi, basket: sfida stellare tra Spagna e USA

DBB Supercup: Germania contro Serbia

PREVIEW SPAGNA – USA

Una delle gare più attese di questi quarti di finale di Tokyo 2020. Un grande classico degli ultimi anni quello tra Spagna ed USA per un posto che vale tanto e per regalarsi la semifinale contro la vincente tra Australia ed Argentina. Da una parte il nostro Sergio Scariolo a guidare le furie rosse convinte di poter ballare l’ultimo tango di una generazione che chiuderà i battenti al termine della kermesse olimpica. Dall’altra gli USA, corazzata storica che dovrà affrontare prima di tutto sé stessa. Una gara che andrà ben oltre i 40 minuti giocati, in cui si intrecciano storie e motivazioni diverse.

LA VIGILIA DELLA SPAGNA

Due vittorie ed una sconfitta: questo il ruolino di marcia fin qui. Gli acuti sono arrivati contro il Giappone per 88 a 77 e contro l’Argentina per 81 a 71. Sulla carta delle vittorie agevoli ma in realtà la Spagna ha palesato alcune problematiche specialmente nel reparto lunghi che, sulla carta, dovrebbe essere uno dei punti di forza. Situazioni palesate contro l’Argentina, per esempio, nel difendere sull’eterno Luis Scola giunto all’età di 40 anni. Nell’ultima uscita è arrivata la sconfitta contro la sorprendente Slovenia di uno scatenato Luka Doncic. La stella è senza dubbio Ricky Rubio capace di mettere oltre venti punti di media in tre gare.

LA VIGILIA DEGLI USA

Pochissimo da dire sul team USA a parte l’ultimo record quello relativo a Kevin Durant capace di diventare uno dei marcatori migliori della storia della nazionale a stelle e strisce. Come sottolineato in precedenza, il team americano dovrà allontanare i fantasmi di sé stesso perché sulla carta resta sempre la favorita numero uno sia dal punto di vista fisico che tecnico. Pesante, però, la batosta subita all’esordio con la Francia che si candida alla medaglia d’oro ed affronterà l’Italia ai quarti di finale. In gran forma Holiday dal punto di vista difensivo, mentre sul fronte d’attacco occhio alla coppia Lillard – Tatum.

DOVE VEDERLA IN TV

Il match tra Spagna e USA, in programma martedì 3 agosto alle 6:40, sarà trasmesso da Rai 2, Eurosport, DAZN e Discovery+.

QUOTE

*Dato al momento non disponibile*