Home > SPORT > Calcio > Serie C: derby siciliano tra Messina e Palermo

Serie C: derby siciliano tra Messina e Palermo

Amichevole: Genoa contro Lazio

PREVIEW MESSINA – PALERMO

Dopo una lunghissima attesa torna l’atteso derby siciliano tra Messina e Palermo. In realtà le due compagini, appena due stagioni fa, si erano affrontate ma nel campionato di Serie D. Adesso torna una sfida che mancava da troppo tempo nel calcio professionistico. Il destino del calendario ha messo di fronte le due squadre già alla seconda giornata di un campionato che si preannuncia equilibrato e ricco di sorprese. Per motivi logistici, organizzativi ed amministrativi, non sarà il “Franco Scoglio” di Messina ad ospitare la sfida. La gara si giocherà sul campo neutro di Vibo Valentia e sarà vietata la trasferta ai tifosi rosanero.

LA VIGILIA DEL MESSINA

I biancoscudati sono reduci da un pirotecnico 4-4 alla prima giornata sul campo della Paganese. Tanto rammarico per aver gettato alle ortiche una vittoria che sembrava in cassaforte sul momentaneo 1-4. La squadra di Sullo, però, si è arricchita di importanti acquisti nell’ultimo giorno di mercato: tuttavia contro il Palermo non saranno disponibili i vari Milinkovic, Vukusic ed il talentino 2001 Marginean impegnato nelle qualificazioni under 21. Spazio quindi al consueto 442 dove ritroveranno la maglia da titolare la coppia centrale Celic – Carillo nonostante qualche acciacco fisico. Tanta attesa per l’ultimo arrivato Fazzi che sarà disponibile.

LA VIGILIA DEL PALERMO

Diversi problemi per l’allenatore Filippi in vista del derby. Dopo l’esordio vincente per 2-0 contro il Latina, il Palermo non ha mostrato la sua faccia migliore. Complici diverse assenze specialmente nel reparto arretrato che lasciano ampio spazio alle ipotesi di formazioni. Sarà confermata la difesa a 3 orfana di Doda convocato nella nazionale under 21 dell’Albania. Spazio a Peretti, Lancini e Marconi dal momento che Somma e Crivello si trovano ai margini del progetto tecnico. Dal centrocampo in avanti, invece, il Palermo ha qualità e fantasia con De Rose a centrocampo e Dall’Oglio avanzato per supportare Brunori e Floriano. Occhio anche a Fella dalla panchina insieme a Silipo.

PROBABILI FORMAZIONI MESSINA – PALERMO

ACR MESSINA (4-3-1-2): Lewandowski; Morelli, Celic, Carillo, Sarzi Puttini; Simonetti, Fofana, Damian; Russo; Adorante, Balde.

PALERMO (3-4-2-1): Pelagotti; Peretti, Lancini, Marconi; Almici, Luperini, De Rose, Giron; Floriano, Dall’Oglio; Brunori.

DOVE VEDERLA IN TV

Il match tra Messina e Palermo, in programma sabato 4 settembre alle 17:30, sarà trasmesso da Sky Calcio ed Eleven Sports.

QUOTE

Leggermente favorito il Palermo per BetFlag ed i suoi analisti che propongono il 2 a 2,35, l’1 a 3,05 con l’X che moltiplica per 3,05.

Il 2 viene proposto a 2,30 da Bwin; a 2,32 da PlanetWin.