Home > SPORT > Altri Sport > Ciclismo, prova mondiale 2021: si corre in Belgio

Ciclismo, prova mondiale 2021: si corre in Belgio

Ciclismo: al via il Giro dell'Emilia

CICLISMO, MONDIALI 2021 DOMENICA IN BELGIO

Si svolgerà in Belgio (distanza 268.3 km con un dislivello di 2562 metri da Anversa a Leuven) domenica 26 settembre la prova in linea élite maschile dei Mondiali 2021 di ciclismo (partenza alle 10.30).
Tracciato molto complesso e difficile, adatto, specialmente, ad uomini di fondo.
Fra i 195 partecipanti ci sarà, ovviamente, il campione in carica, il francese Julian Alaphilippe che vorrà difendere la maglia arcobaleno conquistata lo scorso anno a Imola.
Il favorito d’obbligo, in virtù del tracciato, è il padrone di casa Wout van Aert, ma anche l’olandese Mathieu van der Pol va tenuto d’occhio. Possibili outsider il belga Remco Evenepoel, i danesi Kasper Asgreen, Michael Valgren, Magnus Cort e Mads Pedersen. Da non sottovalutare la pattuglia slovena composta da Tadej Pogacar, Primoz Roglic e Matej Mohoric.
L’Italia
si giocherà le proprie carte con Sony Colbrelli, Matteo Trentin e Giacomo Nizzolo.

DOVE VEDERLO

La prova in linea élite maschile dei Mondiali 2021 di ciclismo (partenza alle 10.30) di domenica 26 settembre sarà visibile, in chiaro, su Rai 2 e su Eurosport Player (tramite la piattaforma Dazn).

QUOTE

Per gli analisti di BetFlag, favorito per il successo finale è il belga Wout Van Aert a lavagna a 3.