Home > SPORT > Calcio > Premier League: scontro al vertice Liverpool-City

Premier League: scontro al vertice Liverpool-City

Premier League, Liverpool-Leeds

PREVIEW LIVERPOOL – MANCHESTER CITY

Se c’è un incontro da non perdere assolutamente nel tabellone della settima giornata di Premier League è sicuramente quello tra Liverpool-Manchester City. Uno scontro diretto d’alta classifica tra due delle formazioni più forti dell’intero torneo, in programma domenica 3 ottobre alle 17.30. C’è la testa della classifica in palio con i Reds ancora imbattuti che comandano la classifica mentre gli ospiti inseguono a solo una lunghezza di distanza. Sarà il 107esimo confronto tra le due squadre. Il bilancio complessivo sorride al Liverpool che ha portato a casa 55 vittorie, a fronte di 30 pareggi e 21 affermazioni del Manchester City.

LA VIGILIA DEL LIVERPOOL

Il Liverpool vuole difendere il primato e la propria imbattibilità I Reds guidano infatti la classifica con 14 punti dopo sei giornate con Manchester United ed Everton, ma hanno un vantaggio di solo una lunghezza dalle dirette inseguitrici: Manchester City appunto e Chelsea. Ecco perchè la partita di domenica è fondamentale per stabilire già i primi equilibri tra le squadre in lotta per il titolo. L’allenatore Klopp dovrà sicuramente fare a meno degli infortunati  Elliot, Keita e Thiago Alcantara, mentre spera ancora di poter recuperare Alexander-Arnold. Nel 4-3-3 spazio in attacco a Firmino insieme a Salah e Diogo Jota.

LA VIGILIA DEL MANCHESTER CITY

Dopo aver battuto il Chelsea, nell’ultimo turno di campionato, il Manchester City mette nel mirino un’altra formazione d’alta classifica: il Liverpool. La squadra di Guardiola insegue il primo posto distante un solo punto in una classifica ancora molto corta e quindi aperta a tante possibilità. Il City dovrà anche riscattarsi dopo la sconfitta subita in Champions League con il forte PSG. In chiave tattica, la scelta del modulo ricadrà sul 4-3-3. In avanti Grealish dovrà superare la concorrenza di Gabriel Jesus. Completano il tridente Mahrez e Ferran Torres.

PROBABILI FORMAZIONI

LIVERPOOL (4-3-3): Allison; Alexander-Arnold, Van Dijk, Matip, Robertson; Jones, Henderson, Fabinho; Salah, Firmino, Jota. Allenatore: Klopp

MANCHESTER CITY (4-3-3): Ederson; Walker, Ruben Dias, Aké, Cancelo; Bernardo Silva, Rodri, De Bruyne; Mahrez, Grealish, Ferran Torres. Allenatore: Guardiola

DOVE VEDERLA IN TV

Liverpool-Manchester City, valida per il settimo turno di Premier League, verrà trasmessa su Sky Sport domenica 3 ottobre alle 17.30.

QUOTE

Secondo gli esperti di BetFlag, la partita sarà equilibrata con un piccolo vantaggio in più del City per la vittoria finale. Il 2 è la quota più bassa a 2.42. Il segno X vale 3.45 mentre il successo del Liverpool è a lavagna a 2.80.Bet365 fissa il 2 a 2.40.