Home > SPORT > Calcio > Serie B: il Brescia cerca il blitz in casa del Perugia

Serie B: il Brescia cerca il blitz in casa del Perugia

Serie C, il Perugia sfida la Triestina con il sogno primo posto

PREVIEW PERUGIA – BRESCIA

Ripartire dopo la brusca battuta d’arresto. Questo lo spirito che mister Inzaghi sta trasmettendo al suo Brescia alla ripresa delle ostilità nel campionato di Serie B. L’ottava giornata del torneo cadetto mette di fronte Perugia e Brescia, con le rondinelle che vogliono riprendere la corsa nelle zone alte di classifica. Allo stesso tempo i padroni di casa cercando di iscriversi, prepotentemente, alla corsa playoff. Una gara, quindi, dall’alto contenuto tecnico ma anche motivazionale per non subire in maniera eccessiva la sosta dovuta alle nazionali. Si preannuncia un match equilibrato come confermato anche dalle quote dei bookmakers. Pochissima la differenza tra Perugia e Brescia con gli ospiti favoriti veramente di pochissimo.

LA VIGILIA DEL PERUGIA

Il Perugia è una squadra in salute e che vuole mantenere attiva la propria striscia di risultati positivi. Nelle ultime cinque gare sono arrivati 7 punti ma, l’aspetto negativo, sta nei troppi pareggi conseguiti. La squadra di Alvini, infatti, è difficile da battere ma allo stesso tempo paga una mancanza di cinismo in avanti. I numeri fotografano a pieno questo: in otto gare sono otto le reti segnate con solo 5 subite. Il cammino intrapreso è quello giusto ma, senza dubbio, serve anche implementare il bottino di punti se si vuole ambire ai playoff. L’ultima vittoria è lo 0-3 inflitto alla Cremonese in trasferta. Da lì sono arrivati due pareggi per 1-1 contro l’Alessandria e 0-0 contro il Benevento. Alla luce di tutto questo non deve stupire che il miglior marcatore sia Aleandro Rosi con due centri che di mestiere fa il difensore.

LA VIGILIA DEL BRESCIA

Diametralmente opposta la situazione del Brescia. La squadra di Inzaghi ha un atteggiamento altamente offensivo come dimostrano le 19 reti messe a segno. Allo stesso tempo le rondinelle concedono anche molto con i 12 goal subiti. In particolare, però, pesa enormemente la sconfitta subita nell’ultima giornata: 2-4 contro il Como in piena zona playout. Un blackout che Inzaghi ha analizzato con la squadra da cui si aspetta una reazione. Il Brescia è stato costruito per ottenere le promozione in Serie A e sono già cinque i punti di distacco dal Pisa capolista. Contro il Perugia, vedremo il classico 433 molto tecnico dove troveranno spazio Bajic (3 reti) insieme a Leris e Jagiello. Trazione fortemente straniera per le rondinelle che non vogliono lasciare nulla al caso. E poi dalla panchina c’è sempre quel Rodrigo Palacio che può risolvere le gare in qualsiasi momento.

PROBABILI FORMAZIONI PERUGIA – BRESCIA

Perugia (3-4-1-2): Chichizola; Rosi, Angella, Sgarbi; Falzerano, Burrai, Segre, Lisi; Kouan; Murano, Carretta. All.:Alvini

Brescia (4-3-3): Joronen; Mateju, Cistana, Mangraviti, Pajac; Bertagnoli, Van de Looi, Jagiello; Leris, Bajic, Tramoni. All.:Inzaghi

DOVE VEDERLA IN TV

Il match tra Perugia e Brescia, in programma sabato 16 ottobre alle 16.15, sarà trasmesso da Sky Sport e DAZN.

QUOTE

Leggermente favorito il Brescia per BetFlag ed i suoi analisti che propongono il 2 a 2,65, l’1 a 2,68 con l’X che moltiplica per 3,15.

Il 2 viene proposto a 2,60 da Bwin; a 2,62 da PlanetWin; a 2,60 da Bet365.