Home > SPORT > Calcio > Qualificazioni Mondiali: scontro diretto tra Canada e Messico

Qualificazioni Mondiali: scontro diretto tra Canada e Messico

Qualificazioni mondiali: scontro diretto tra Canada e Messico

PREVIEW CANADA – MESSICO

Mentre in Europa la fase a gironi delle qualificazioni ai prossimi Mondiali è giunta al termine, nella confederazione del Nord e Centro America la campagna è ancora nel vivo. Nel girone unico della Concacaf accedono direttamente alla fase finale della rassegna iridata tre squadre, due delle quali potrebbero essere Canada e Messico, che si fronteggeranno nella notte al Commonwealth Stadium. Rispettivamente terza e seconda forza del raggruppamento, la distanza che attualmente separa queste due nazionali è di una sola lunghezza, quindi l’esito della sfida di domani potrebbe modificare gli equilibri all’interno del gruppo. Nei cinque incroci più recenti tra queste due realtà del panorama calcistico internazionale si è registrata un’egemonia piuttosto evidente degli ospiti, che hanno avuto la meglio in quattro occasioni, mentre i padroni di casa non si sono imposti mai una volta. In una circostanza, invece, il confronto si è concluso in parità.

LA VIGILIA DEL CANADA

Contro ogni pronostico, il Canada è l’unica squadra del raggruppamento ancora imbattuta in questa terza fase preliminare. La formazione allenata da Herdman, infatti, ha raccolto tre vittorie e quattro pareggi nelle prime sette uscite, risultando essere anche l’attacco più prolifico (11 marcature a pari merito con gli USA) e la difesa meno trafitta (4 reti incassate, sempre come la selezione statunitense). Pertanto, i Canucks continuano ad alimentare il sogno di tornare a partecipare a un evento di questa portata a distanza di trentacinque anni dalla prima e unica volta. Nell’edizione messicana del 1986 il loro cammino si fermò al primo turno. Nell’undici di partenza l’allenatore inglese punterà sul tandem offensivo formato da Cavallini e David, mentre Davies, esterno del Bayern, agirà sulla corsia laterale mancina di centrocampo.

LA VIGILIA DEL MESSICO

Così come gli avversari di giornata, il Messico può ritenersi soddisfatto del rendimento che ha offerto finora. I quattro successi e i due pareggi rappresentano un ottimo bottino in sette gare disputate, anche se la sconfitta nel turno precedente per mano degli Stati Uniti ha visto la compagine guidata dal Tata Martino perdere il comando della classifica. Tuttavia, El Tricolor conta gli stessi punti dei rivali a stelle e strisce, ma è in svantaggio nella differenza reti. Nello schieramento iniziale, il commissario tecnico argentino, con un passato anche sulla panchina del Barcellona e della nazionale del proprio paese, si affiderà al tridente d’attacco che sarà composto da Corona, Jimenez e dal napoletano Lozano.

PROBABILI FORMAZIONI

Canada (4-4-2): Borjan; Laryea, Vitoria, Miller, Adekugbe; Buchanan, Antunes, Kaye, Davies; Cavallini, David. All. Herdman

Messico (4-3-3): Ochoa; Rodriguez, Dominguez, Vasquez, Gallardo; Romo, Alvarez, Herrera; Corona, Jimenez, Lozano. All. Martino

DOVE VEDERLA IN TV

Il match tra Canada e Messico, valevole per la fase a gironi di Nord e Centro America delle qualificazioni ai prossimi Mondiali in Qatar, è in programma domani notte alle ore 3.05 (orario italiano). L’evento non godrà di copertura televisiva su alcuna emittente o piattaforma streaming, ma sarà possibile seguire gli aggiornamenti in diretta sui profili social delle due nazionali.

QUOTE

Stando alle previsioni degli analisti di BetFlag, nella gara delle qualificazioni mondiali tra Canada e Messico vige l’equilibrio, anche se gli ospiti sono leggermente favoriti. Infatti, il 2 viene bancato a 2,60, mentre il successo interno (1) e il segno X sono quotati rispettivamente 2,80 e 2,95. Nel palinsesto generale delle scommesse relative a questo incontri, i bookmakers Bwin e WilliamHill, invece, propongono il 2 a 2,50 e a 2,37.