Home > SPORT > Altri Sport > Volley, Superlega: Trento ospita Piacenza nell’anticipo del 10° turno

Volley, Superlega: Trento ospita Piacenza nell’anticipo del 10° turno

Volley Mondiali F: Olanda contro Kenya

PREVIEW TRENTO – PIACENZA

Dopo un altro appassionante fine settimana, la Superlega di volley maschile prosegue il proprio cammino anche in questi giorni con gli anticipi della decima giornata dell’edizione corrente. Due delle protagoniste saranno Trento, che ha dovuto necessariamente anticipare questo turno per poter disputare il Mondiale per Club previsto tra il 7 e l’11 dicembre, e Piacenza, che si affronteranno domani sera al BLM Group Arena. Si tratterà di una sfida ad alta quota, tra due squadre che occupano rispettivamente la seconda e la quarta posizione in classifica. Se consideriamo lo storico di questo confronto, con i padroni di casa che si sono sempre imposti nei dieci incroci più recenti, sulla carta l’esito appare scontato, ma gli ospiti hanno perso una sola gara fin qui e non partiranno sconfitti.

LA VIGILIA DI TRENTO

Dopo un avvio caratterizzato dalla poca costanza, con due sconfitte nelle prime quattro uscite, Trento ha ingranato il turbo, infilando due vittorie che gli hanno permesso di issarsi momentaneamente in testa alla classifica a pari merito con la Lube. Tuttavia, la formazione allenata da Lorenzetti conta una o due gare in più rispetto alle inseguitrici (Piacenza compresa), quindi diventa fondamentale non sbagliare il match di domani. Nel successo più recente, Michieletto non è partito dal primo minuto per fare spazio all’altro azzurro Lavia, ballottaggio che si riproporrà nuovamente. In cabina di regia non mancherà Sbertoli, in continua crescita, mentre in banda Kaziyski cercherà di dare seguito alle ottime prestazioni offerte fino a questo momento.

LA VIGILIA DI PIACENZA

Presentatasi ai nastri di partenza con grandi ambizioni, Piacenza sta mantenendo le aspettative e può ritenersi pienamente soddisfatta della propria partenza in campionato. La compagine guidata da Bernardi, infatti, fin qui è incappata in una sola battuta d’arresto, trionfando nelle altre cinque circostanze, due delle quali al tie-break. Il team emiliano ha tutta l’intenzione di proseguire su quest’onda, per rimanere agganciata alle zone nobili della graduatoria. Tuttavia, i precedenti non giocano a suo favore, anche se la volontà di invertire il trend negativo è tanta, visto che l’ultima vittoria risale a cinque anni fa esatti. Nel sestetto di partenza saranno confermati i due centrali Caneschi e Cester, mentre in diagonale verrà rinnovata la fiducia a Lagumdzija.

PROBABILI FORMAZIONI

Trento: Pinali, Kaziyski, Podrascanin, Sbertoli, Lavia, Lisinac, Zenger (L). All. Lorenzetti

Piacenza: Lagumdzija, Russel, Cester, Caneschi, Stern, Rossard, Scanferla (L). All. Bernardi

DOVE VEDERLA IN TV

L’incontro tra Trento e Piacenza, valevole per uno dei due anticipi della decima giornata della Superlega di volley maschile, è in programma domani sera alle ore 20.30. L’evento sarà trasmesso in diretta e in esclusiva sulla piattaforma streaming Volleyballworld.tv, che ha acquisito i diritti dell’intera massima divisione di pallavolo italiano.

QUOTE

Nell’anticipo del decimo turno della Superlega di volley, gli analisti di BetFlag considerano Trento favorito su Piacenza. Infatti, la vittoria interna (1) è quotata 1,25, mentre il 2 viene bancato a 3,38.