Home > SPORT > Calcio > Serie A: Spezia al difficile esame contro l’Atalanta

Serie A: Spezia al difficile esame contro l’Atalanta

Coppa Italia: l'Atalanta riceve il Venezia

PREVIEW ATALANTA – SPEZIA

Ripartire con la giusta intensità e qualità. Questo l’obiettivo dell’Atalanta di Gasperini che aprirà la tredicesima giornata di Serie A. Di fronte la Dea avrà lo Spezia di Thiago Motta, un avversario da non sottovalutare nonostante l’enorme gap in classifica. A spaventare i bergamaschi, infatti, c’è una condizione fisica particolare dei tanti calciatori impegnati con le nazionali specialmente i sudamericani. Tra questi ii due pezzi da novanta in attacco: Duvan Zapata e Luis Muriel. Per questo motivo mister Gasperini sta cercando di preparare al meglio una gara che mette in palio punti pesanti in ottica quarto posto e zona Champions League. Le avversarie sono tante e la bagarre impazza per un posto nell’Europa che conta.

LA VIGILIA DELL’ATALANTA

Come specificato in precedenza, la lotta Champions League è l’obiettivo prioritario per l’Atalanta che vuole riconfermarsi anche in questa stagione. Per i bergamaschi vincere contro lo Spezia diventa di notevole importanza e mister Gasperini sta vagliando il suo 3421 iniziale. Confermato il blocco difensivo dove ritroverà posto Toloi di rientro dall’infortunio. A centrocampo il fresco qualificato ai mondiali con la Svizzera, Freuler formerà la coppia “storica” con De Roon. Ancora fuori Gosens a sinistra dove troverà posto Maehle. Ballottaggi in avanti dove Zapata dovrebbe essere sicuro del posto insieme a Psalic e Malinovskyi. Più indietro Ilicic e Piccoli. L’Atalanta è in una buona striscia positiva di risultati e, nell’ultima uscita, ha superato il Cagliari per 1-2.

LA VIGILIA DELLO SPEZIA

L’obiettivo è sorprendere e strappare anche un punticino vitale ad un’Atalanta che non sarà al massimo della forma. Thiago Motta ci proverà a sfidare Gasperini con il suo 433 ben equilibrato e fantasioso davanti, In fondo lo Spezia non sta disputando una stagione negativa anzi, al contrario, punta alla seconda salvezza consecutiva. Sedicesimo posto con undici punti conquistati e due lunghezze sulla zona retrocessione. I liguri hanno conquistato due vittorie, un pareggio e due sconfitte nelle ultime cinque partite. Prima della sosta fondamentale successo per 1-0 contro il Torino. Mister Motta proporrà il consueto quartetto difensivo dove Erlic sarà il leader e Bastoni a sinistra. A centrocampo tanta sostanza con Sala, Maggiore e la qualità di Kovalenko, scuola Atalanta. In avanti c’è ancora qualche dubbio ma Strelec e Gyasi dovrebbero supportare la punta di peso Nzola.

PROBABILI FORMAZIONI ATALANTA – SPEZIA

Atalanta (3-4-2-1): Musso; Toloi, Palomino, Djimsiti; Zappacosta, Freuler, De Roon, Maehle; Malinovskyi, Pasalic; Zapata. All. Gasperini

Spezia (4-3-3): Provedel; Amian, Erlic, Kiwior, Bastoni; Sala, Kovalenko, Maggiore; Strelec, Nzola, Gyasi. All. T. Motta

DOVE VEDERLA IN TV

Il match tra Atalanta e Spezia, in programma sabato 20 novembre alle 15, sarà trasmesso su DAZN.

QUOTE

Decisamente favorita l’Atalanta per BetFlag ed i suoi analisti che propongono l’1 a 1.25, il 2 a 9.80 con la X che moltiplica per 6.50.

L’1 viene proposto a 1,22 da Bet365; a 1,23 da Snai.