Home > SPORT > Calcio > Champions League: trasferta di Kiev per il Bayern

Champions League: trasferta di Kiev per il Bayern

Sfida di Champions League tra Milan e Porto

PREVIEW DYNAMO KIEV – BAYERN MONACO

Il classico testacoda delle ultime giornate della fase a gironi di Champions League. Giochi fatti nel raggruppamento E dove il Bayern Mona ha dimostrato, qualora ce ne fosse bisogno, di essere una delle candidate alla vittoria finale. I bavaresi hanno dominato vincendo le prime quattro gare ed adesso sono pronti ad affrontare la lunga trasferta ucraina contro la Dynamo Kiev. I padroni di casa, di certo, vorranno evitare una sconfitta umiliante cercando di cullare ancora un piazzamento europeo. Servirebbe però una vittoria per la squadra dell’est Europa, la cui vittoria raggiunge quasi quota 10 per i bookmakers.

LA VIGILIA DELLA DYNAMO KIEV

Vincere contro il Bayern Monaco sembra un’impresa che va oltre anche le più ottimistiche sensazioni. I bavaresi non hanno motivazioni di classifica ma, certamente, onoreranno l’impegno specialmente con le motivazioni dei singoli calciatori. La Dynamo ha appena un punto in classifica ottenuto all’esordio con lo 0-0 contro il Benfica. Da lì sono arrivate tre sconfitte consecutive compreso il 5-0 in casa del Bayern Monaco. Stupisce anche il fatto che, oltre le sette reti subite, non ne sia ancora arrivata una all’attivo. Tuttavia sono appena tre le lunghezze che separano la squadra di casa dal terzo posto che vale una qualificazioni in Europa League.

LA VIGILIA DEL BAYERN MONACO

Spazio a chi ha giocato meno in questa lunga trasferta. Il Bayern Monaco si lecca le ferite dopo la sconfitta in campionato che ha riaperto la Bundesliga. Di certo i bavaresi onoreranno l’impegno in Champions League, specialmente, con la volontà di esaltarsi dei singoli. Tra tutti il probabile prossimo pallone d’oro Robert Lewandowski vuole aumentare il suo bottino di reti. In campo ci sarà anche Nianzou e Richards in difesa, con Davies avanzato sulla linea dei trequartisti ed un centrocampo formato da Goretzke e Sabitzer. Non dovrebbero mancare, dal primo minuto, Muller e Sane con Gnabry inizialmente in panchina. Per la squadra tedesca 12 i punti conquistati con 17 goal realizzati e due subiti.

PROBABILI FORMAZIONI DYNAMO KIEV – BAYERN MONACO

DINAMO KIEV (4-2-3-1): Bushchan; Karavaev, Syrota, Zabarnyi, Mykolenko; Sydorchuk, Shaparenko; Tsygankov, Buyalskyi, Vitinho; Kulach.
BAYERN MONACO (4-2-3-1): Neuer; Pavard, Hernandez, Nianzou, Richards; Goretzka, Sabitzer; Sane, Muller, Davies; Lewandowski.

DOVE VEDERLA IN TV

Il match tra Dynamo Kiev e Bayern Monaco, in programma martedì 23 novembre alle 18:45, sarà trasmesso su Sky Sport.

QUOTE

Decisamente favorito il Bayern Monaco per BetFlag ed i suoi analisti che propongono il 2 a 1.27, l’1 a 9.45 con la X che moltiplica per 6.

Il 2 viene proposto a 1.23 da Eurobet; a 1,23 da Goldbet; a 1,25 da Snai.