Home > SPORT > Altri Sport > Volley, Superlega: Milano all’esame Cisterna

Volley, Superlega: Milano all’esame Cisterna

Volley, qualificazioni europei: Portogallo vs Montenegro

PREVIEW MILANO – CISTERNA

Il campionato della Superlega di volley maschile non si ferma un attimo e riprenderà il proprio cammino con il secondo turno infrasettimanale della stagione, corrispondente all’ottava giornata. Nella serata di domani andrà in scena l’anticipo che vedrà contrapporsi Milano e Cisterna, due squadre che puntano a finire tra le prime otto forze del torneo e che, al momento, sono separate da sole due lunghezze in classifica. Nei cinque incroci più recenti tra questi due club, si è registrata un’egemonia totale da parte dei padroni di casa, che si sono imposti in tutte e cinque le occasioni, una delle quali terminata al tie-break.

LA VIGILIA DI MILANO

Milano si presenterà a questo nuovo appuntamento forte del successo in rimonta su Verona nel turno precedente, che ha interrotto la mini sequenza di due sconfitte, arrivate, però, contro corazzate come Lube e Perugia. La formazione allenata da Piazza cercherà di guadagnare alcune posizioni in classifica, visto che potrebbe, almeno temporaneamente, scavalcare in una volta sola Modena e Padova, appaiate a quota 9 punti ma con più set vinti rispetto ai meneghini. Nel sestetto di partenza l’ottimo Porro sarà confermato in cabina di regia, così come Patry in diagonale, autore di una prova sensazione contro gli scaligeri. In banda agiranno Jaeschke e Ishikawa.

LA VIGILIA DI CISTERNA

Percorso recente praticamente inverso per Cisterna, che è incappata in due battute d’arresto, dopo aver raccolto due importanti vittorie, che coincidono anche con le uniche due ottenuto fino a questo momento. Tuttavia, nell’ultima uscita la compagine guidata da Soli è riuscita a racimolare un punto, avendo perso al tie-break tra le mura amiche per mano di Monza. La deludente stagione passata è servita da lezione per i laziali, che hanno approcciato questa annata con un piglio certamente differente. Dal primo minuto ci sarà spazio per i lati Maar e Rinaldi, classe 2001, mentre centralmente prenderanno posto Zingel e Szwarc.

PROBABILI FORMAZIONI

Milano: Chinenyeze, Patry, Piano, Ishikawa, Porro, Jaeschke, Pesaresi (L). All. Piazza

Cisterna: Zingel, Wiltenburg, Maar, Rinaldi, Baranowicz, Szwarc, Cavaccini (L). All. Soli

DOVE VEDERLA IN TV

L’incontro tra Milano e Cisterna, valevole per l’ottava giornata del campionato di Superlega di volley maschile, è previsto per domani sera alle ore 20.30. L’evento sarà trasmesso in diretta televisiva in chiaro su Rai Sport, ai canali 57 del digitale terrestre e 227 di Sky. Inoltre, sarà possibile seguire il match anche in streaming sulla piattaforma Volleyballworld.tv, che detiene i diritti dell’intera massima divisione di pallavolo italiana.

QUOTE

Le quote riportate da BetFlag, relative alla gara della Superlega di volley tra Milano e Cisterna, vedono i padroni di casa nettamente favoriti. Infatti, l’1 è quotato 1,15, mentre il successo esterno (2) è bancato a 4,50. Nel palinsesto generale delle scommesse che si riferiscono a questo incontro, i bookmakers Bet365 e WilliamHill, invece, propongono l’1 a 1,14.