Home > SPORT > Calcio > ULTIMA SPIAGGIA CHAMPIONS PER IL MILAN CONTRO L’ATLETICO

ULTIMA SPIAGGIA CHAMPIONS PER IL MILAN CONTRO L’ATLETICO

Atletico Madrid-Milan il match Champions

Dopo la scoppola alla Juve e il pari rotondo dell’Atalanta tocca questa sera alle milanesi tenere alto il nome della pedata di casa nostra in Champions. L’Inter dovrà vedersela in casa contro lo Shakhtar mentre il Milan farà visita all’Atletico Madrid. Con un solo punto all’attivo in quattro gare disputate i rossoneri sono preceduti in classifica proprio dai padroni di casa a quattro, con il Porto a cinque ed il Liverpool a punteggio pieno con dodici punti. Con quattro partite ancora da giocare la formazione di Stefano Pioli deve puntare al bottino pieno per continuare a coltivare qualche ambizione per staccare il visto per accedere agli ottavi di finale, fermo restando una serie di combinazioni a loro favorevoli.

 

Rossoneri mai vittoriosi nei precedenti tre confronti

Un obiettivo, a dire il vero, particolarmente difficile da centrare dalla formazione milanese in quanto nei tre confronti sinora disputati in gare di Champions contro l’Atletico ha sempre perso. Perse anche, pur tra molte recriminazioni, tre delle quattro gare sinora disputate nel Girone B di qualificazione con un solo punto all’attivo grazie al pari conquistato il 3 novembre scorso a Milano contro il Porto. Gara da ultima spiaggia, dunque, per il Milan che affronterà un Atletico che scenderà in campo per far propri i punti palio pesanti in prospettiva qualificazione.

 

Chi schiererà Simeone?

Le due squadre si ritroveranno in campo questa sera alle 21 dove l’obiettivo è vietato sbagliare. Simeone, l’allenatore degli iberici, lamenta le assenze di Joao Felix, di Saponjic, Tripper e Felipe e con molta probabilità schiererà l’undici iniziale con un 3-4-2-1 con Oblak estremo difensore, Hermoso centrale sulla linea arretrata con Savic e Giménez sulle ali. In mediana fiducia a Koke e De Paul con Llorente, Lemar e Carrasco a completare la diga di centrocampo alle spalle di un tandem d’attacco di tutto rispetto formato da Griezmann e Suarez.

 

Pioli avrà le idee chiare sulla formazione che scenderà in campo?

Idee chiare anche per l’allenatore del Milan Pioli che lamenta anche l’indisponibilità di pedine importanti nell’assetto tattico rossonero come Calabria, Castillejo, Maignan, Plizzari, Rebic e Tomori. Contro i Colchoneros la difesa dei pali sarà affidata all’esperto Tatarusanu, che potrà contare su una linea difensiva a quattro con Kjaer e Romagnoli centrali, Kalulu a destra e Theo Hernandez sul versante sinistro. In attacco sarà Giroud il riferimento della squadra, preferito a Ibrahimovic nonostante i due gol inutili contro la Fiorentina, che proverà a finalizzare i palloni forniti da Saelemaekers., Brahim Diaz e Leoa.

 

Pronostici online dei migliori siti di scommesse sportive

Pronostico a senso unico per BetFlag che con i sui analisti lascia poco spazio alle aspettative dei padroni di casa e banca il successo loro a 1.65, lontano dall’X a 3.85 con un 2 alto che moltiplica per 5.20. Per Bet365  il successo dei padroni di casa a 1.60  lontano dall’X a 4.00 e la vittoria del Milan a 5.50