Home > SPORT > Calcio > Ligue 1: Angers contro Saint Etienne nel recupero del 20° turno

Ligue 1: Angers contro Saint Etienne nel recupero del 20° turno

Ligue 1: nel recupero Angers contro Saint Etienne

PREVIEW ANGERS – SAINT ETIENNE

La stagione regolare in Ligue 1 riprenderà nel weekend del 5 e del 6 febbraio, ma questa sosta permette di recuperare la gara della ventesima giornata che non si è giocata. L’incontro in questione è quello che vedrà fronteggiarsi Angers e Saint Etienne. Ad affrontarsi saranno due squadre distanti diciassette lunghezze in classifica e che stanno attraversando momenti alquanto differenti. Entrambe le formazioni si presentano a questo appuntamento con molti assenti, tra impegni in Coppa d’Africa e infortuni, per cui l’esito della sfida non è scontato. Se consideriamo i cinque incroci più recenti tra questi due club, il bilancio è in perfetta parità, con una vittoria per parte, mentre nelle altre tre occasioni il confronto è terminato senza vincitori né vinti.

LA VIGILIA DELL’ANGERS

Con il successo in rimonta ottenuto contro il Troyes nel turno scorso, l’Angers è salito a 10 punti guadagnati da situazioni di svantaggio iniziale in altrettante uscite in cui ha incassato la rete di apertura. Attualmente, la formazione allenata da Baticle si trova nella terra di mezzo, ma l’impegno di domani rappresenta una ghiotta occasione per accorciare le distanze dalla zona Europa, che è lontana 5 lunghezze. Inoltre, il collettivo bianconero non infila due vittorie consecutive dallo scorso agosto e, in caso di tre punti, scavalcherebbe in un colpo solo cinque dirette concorrenti. Nello schieramento iniziale, Ninga e Brahimi formeranno il tandem offensivo, mentre sulle corsie laterali del centrocampo a cinque spingeranno Pereira Lage e Cabot.

LA VIGILIA DEL SAINT ETIENNE

A differenza degli avversari di giornata, il Saint Etienne sta vivendo una situazione tutt’altro che rosea, in quanto è reduce da sette sconfitte di fila in campionato, che hanno ridotto drasticamente le speranze di mantenere la categoria. Infatti, la compagine guidata da Dupraz, subentrato a metà dicembre a Sablè che a sua volta aveva sostituito Puel, occupa l’ultima posizione in graduatoria a ben otto punti dalla salvezza diretta. Per tentare un’impresa improbabile, urge invertire la rotta al più presto, provando a trarre ispirazione dalle due partite di coppa affrontate di recente e andate a buon fine. Nell’undici di partenza, l’ex tecnico del Caen adotterà un modulo speculare, puntando sulla coppia d’attacco composto da Aouchiche e Nordin.

PROBABILI FORMAZIONI

Angers (3-5-2): Petkovic; Mendy, Traore, Manceau; Pereira Lage, Mangani, Fulgini, Bentaleb, Cabot; Ninga, Brahimi. All. Baticle

Saint Etienne (5-3-2): Bernardoni; Macon, Bakayoko, Kolo, Nade, Silva; Camara, Gourna-Douath, Youssouf; Aouchiche, Nordin. All. Dupraz

DOVE VEDERLA IN TV

L’incontro tra Angers e Saint Etienne, valevole per il recupero della ventesima giornata di Ligue 1, è in programma domani sera alle ore 19.00. L’evento non sarà trasmesso da alcuna emittente televisiva nazionale né su alcuna piattaforma streaming, ma sarà possibile seguire gli aggiornamenti in diretta sui siti web specializzati oppure sulle pagine social ufficiali delle due squadre.

QUOTE

Dando un’occhiata alle previsioni degli analisti di BetFlag, al recupero di Ligue 1 tra Angers e Saint Etienne, i padroni di casa si presentano con i favori del pronostico. Infatti, l’1 è quotato 2,20, mentre il segno X e il successo esterno (2) vengono pagati rispettivamente 3,25 e 3,35. Nel palinsesto complessivo delle scommesse che si riferiscono a questo match, i bookmakers Eurobet e Goldbet propongono l’1 a 2,10; Unibet, invece, lo mette a lavagna a 2,14.