Home > SPORT > Calcio > Ligue 1: il PSG accoglie il Brest al Parco dei Principi

Ligue 1: il PSG accoglie il Brest al Parco dei Principi

Ligue 1: sfida tra Psg e Brest

PREVIEW PSG – BREST

Dopo le oltre due settimane di pausa durante le feste, la Ligue 1 ha ripreso a spron battuto e si prepara ad accogliere la ventunesima giornata stagione, che corrisponde anche alla seconda del girone di ritorno. Il turno si aprirà oggi con il consueto anticipo del venerdì, mentre nella serata di domani scenderà in campo la capolista PSG, che al Parco dei Principi riceverà il Brest, desideroso di interrompere una striscia si tre gare senza successi. Alla vigilia, l’esito della sfida appare scontato, ma in questo periodo ci sono tante variabili da considerare, specialmente legate ai numerosi contagi all’interno delle rose. Nei cinque precedenti più recenti tra questi due club, di cui uno in Coppa di Francia, si è registrata un’egemonia totale da parte dei padroni di casa, che hanno prevalso in tutte le occasioni.

LA VIGILIA DEL PSG

Il Paris Saint-Germain sta dominando il massimo campionato francese, ma non sarebbe potuto essere altrimenti, considerati gli investimenti faraonici compiuti l’estate scorsa. La conquista del titolo nazionale dovrebbe essere una formalità per i parigini, il cui obiettivo principale è quello di sollevare il più prestigioso trofeo continentale, vale a dire la Champions League. Attualmente, la formazione allenata da Mauricio Pochettino vanta undici lunghezze di vantaggio sulle inseguitrici Nizza e Marsiglia, anche se nelle ultime cinque uscite ha raccolto una sola vittoria, a fronte di ben quattro pareggi. Tante le assenze per l’ex tecnico del Tottenham, che dovrà fare a meno di Donnarumma, Danilo, Di Maria, Draxler e Kurzawa per positività al virus, di Neymar (alle prese con un infortunio alla caviglia) e di Diallo e Hakimi, impegnati in Coppa d’Africa. Nell’undici di partenza, Simons, Wijnaldum e Mbappè agiranno alle spalle del giovane Michut.

LA VIGILIA DEL BREST

Dopo i brividi provati nella passata annata, chiusa con un solo punto di vantaggio sulla zona retrocessione, il Brest ha intenzione di chiudere la pratica salvezza con maggiore serenità. Al momento, la compagine guidata da Der Zakarian si trova in una posizione rassicurante, con ben nove lunghezze di vantaggio sul diciottesimo posto, che condanna allo spareggio per mantenere la categoria. Tuttavia, nonostante il discreto rendimento offerto fin qui, i biancorossi non hanno mai guadagnato il bottino pieno nelle ultime tre giornate, avendo rimediato due k.o. e un pari. Nello schieramento iniziale, l’allenatore armeno si affiderà a un assetto speculare a quello degli avversari, con il tridente di trequartisti formato da Lasne, Honorat e Mounie che giocherà a supporto dell’unico punto di riferimento avanzato, ovvero Le Douaron. Fermi ai box, invece, Cibois e Del Castillo, mentre Belkebla sta prendendo parte alla Coppa d’Africa.

PROBABILI FORMAZIONI

PSG (4-2-3-1): Navas; Kimpembe, Marquinhos, Ramos, Dagba; Verratti, Gueye; Simons, Wijnaldum, Mbappé; Michut. All. Pochettino

Brest (4-2-3-1): Bizot; Pierre-Gabriel, Chardonnet, Herelle, Duverne; Faivre, Agoume; Lasne, Honorat, Mounie; Le Douaron. All. Der Zakarian

DOVE VEDERLA IN TV

Il match tra PSG e Brest, valevole per la ventunesima giornata di Ligue 1, è in programma domani sera alle ore 21.00. L’evento sarà trasmesso in diretta televisiva e in esclusiva su Sky Sport Football, al canale 203 del satellite. Inoltre, sarà possibile seguire l’incontro anche in streaming sulla piattaforma NOW, servizio on demand di Sky, oppure tramite l’app Sky Go, riservata ai clienti Sky.

QUOTE

Dando un’occhiata ai pronostici degli esperti in betting di BetFlag, nella gara di Ligue 1 tra PSG e Brest, i padroni di casa partono nettamente favoriti. Infatti, l’1 è quotato 1,22, mentre il pareggio (X) e la vittoria esterna (2) vengono bancate rispettivamente a 6,75 e a 11,00. Nel palinsesto complessivo delle scommesse che si riferiscono a questo match, i bookmakers WilliamHill, Eurobet e Unibet, invece, propongono l’1 a 1,20.