Home > SPORT > Calcio > Champions League: ostacolo Sporting per il City

Champions League: ostacolo Sporting per il City

La Liga: Girona contro Betis

PREVIEW SPORTING LISBONA – MANCHETSER CITY

Si disputerà allo stadio «José Alvalade», martedì 15 febbraio alle 21, l’incontro di calcio fra lo Sporting Lisbona e il Manchester City, valevole per l’andata degli ottavi di finale di Champions League.
Terminata la fase a gironi, quindi, comincia quella più avvincente, ad eliminazione diretta. Naturalmente il Manchester City parte con i favori del pronostico, così come testimoniano anche le quote dei bookmakers. Lo Sporting Lisbona che riabbraccia seconda fase della Champions dopo un lunghissimo periodo e vorrà dare filo da torcere alla squadra di Guardiola.

LA VIGILIA DELLO SPORTING LISBONA

Lo Sporting Lisbona ha superato la prima fase classificandosi al secondo posto, alle spalle della capolista Ajax, estromettendo il Borussia Dortmund dalla fase ad eliminazione diretta.
Nelle ultime cinque partite casalinghe disputate in Champions, lo Sporting ha ottenuto 3 vittorie, 1 pareggio e 1 sconfitta. I portoghesi, quindi, proveranno a far valere il fattore campo, contro una della favorite al successo finale. Per la sfida contro gli inglesi, dovrebbero essere Sarabia, Paulinho e Gonçalves a giostrare sul fronte offensivo.

LA VIGILIA DEL MANCHESTER CITY

Il Manchester City, invece, ha vinto il gruppo A davanti al Paris Saint Germain con 12 punti, frutto di quattro vittorie e due sconfitte. La squadra di Guardiola sta attraversando un periodo di forma eccellente. Basti pensare che nelle ultime dodici gare ufficiali, i Citizens hanno ottenuto undici vittorie e un solo pareggio, nel match di campionato con il Southampton. L’ultima sconfitta risale alla partita dello scorso 7 dicembre con il Lipsia in Champions. Nel 4-3-3 di mister Guardiola, Bernardo Silva, Rodri e De Bryune dovrebbero agire in mezzo al campo a supporto del tridente offensivo Mahrez, Foden e Sterling.

PROBABILI FORMAZIONI CREMONESE – PARMA

SPORTING (3-4-3): Adán; Inácio, Coates, Feddal; Porro, Palhinha, Nunes, Reis; Sarabia, Paulinho, Gonçalves.
MANCHESTER CITY (4-3-3): Ederson; Cancelo, Rúben Dias, Laporte, Aké; B. Silva, Rodri, De Bruyne; Mahrez, Foden, Sterling.

DOVE VEDERLA IN TV

L’incontro di calcio fra lo Sporting e il Manchester City, valevole per l’andata degli ottavi di finale di Champions League, in programma martedì 15 febbraio alle 21, sarà visibile in diretta tv sui canali Sky.

QUOTE

Nettamente favorito il Manchester City, per BetFlag e i suoi analisti, che propongono la vittoria dei Citizens a 1.28, il pareggio vale 5.60 volte la posta, il successo dello Sporting Lisbona è quotato a 9.60.