Home > SPORT > Altri Sport > Volley, Superlega: domani si recupera Padova-Trento

Volley, Superlega: domani si recupera Padova-Trento

Volley Champions League: Trento contro Jastrzebski

PREVIEW PADOVA – TRENTO

Con il fine settimana da poco conclusosi è passato agli archivi un altro turno del campionato della Superlega di volley, ormai giunto alle battute finali per quanto riguarda la stagione regolare. Prima del prossimo appuntamento, nel corso della settimana si svolgeranno i recuperi di alcune giornate precedenti, tra cui quello che vedrà fronteggiarsi Padova e Trento, in programma domani sera e valevole per la diciassettesima giornata del torneo. Il divario tecnico tra le due squadre è piuttosto evidente, ma a questo punto dell’anno ogni impegno è utile per raccogliere punti preziosi in vista del raggiungimento degli obiettivi prefissati. Nel girone d’andata i padroni di casa si imposero in trasferta al tie-break, ma se consideriamo gli ultimi cinque precedenti il bilancio pende a favore degli ospiti con tre vittorie contro le due dei veneti.

LA VIGILIA DI PADOVA

Nelle zone basse della classifica la situazione è alquanto intricata, poiché tra l’ottavo posto e il dodicesimo si contano cinque club racchiusi in soli tre punti. La lotta per il mantenimento della categoria, quindi, è più avvincente che mai e Padova cercherà di rialzare la testa dopo un filotto negativo di tre sconfitte. La formazione allenata da Jacopo Cuttini non può permettersi un’altra pesante battuta d’arresto, in quanto potrebbe avere ripercussioni anche sul morale del gruppo. Tuttavia, la buona prestazione espressa contro Perugia nelle scorse ore può fungere da stimolo per i patavini per strappare almeno un punto nella gara di domani. Nello schieramento iniziale, Zimmermann sarà confermato in cabina di regia, in banda spingeranno Bottolo e Petrov, mentre nel ruolo di opposto agirà Weber.

LA VIGILIA DI TRENTO

Nel weekend appena trascorso, Trento non è sceso in campo osservando il turno di riposo previsto dal calendario, ma nella più recente partita disputata ha trafitto Taranto, riscattando i due passi falsi consecutivi precedenti. La compagine guidata da Angelo Lorenzetti si trova in terza posizione, ma con un margine di vantaggio di una sola lunghezza su Modena, con la quale condivide anche lo stesso numero di match giocati. Proprio per questo motivo, l’impegno contro i padovani rappresenta un appuntamento importante per tentare il momentaneo allungo sugli emiliani e per agganciare, almeno temporaneamente, la Lube al secondo posto. Nel sestetto di partenza, Sbertoli distribuirà palloni ai due lati Lavia e Michieletto e all’opposto Kazijski. Centralmente si muoveranno Lisinac e Podrascanin.

PROBABILI FORMAZIONI

Kioene Padova: Zimmermann, Petrov, Vitelli, Crosato, Bottolo, Weber, Gottardo (L). All. Cuttini

Itas Trentino: Sbertoli, Kazijski, Lavia, Michieletto, Lisinac, Podrascanin, Zenger (L). All. Lorenzetti

DOVE VEDERLA IN TV

L’incontro tra Padova e Trento, valevole per il recupero della diciassettesima giornata della Superlega di volley, è in programma domani sera alle ore 20.30. L’evento sarà trasmesso in diretta e in esclusiva sulla piattaforma streaming VolleyballWorld.tv, che detiene i diritti dell’intera massima divisione italiana di pallavolo. Per seguire la gara sarà necessario sottoscrivere un abbonamento al portale.

QUOTE

Secondo le previsioni degli analisti di BetFlag, nel recupero della Superlega di volley tra Padova e Trento, gli ospiti partono nettamente favoriti. Infatti, il 2 è quotato 1,15, mentre il successo interno (1) è bancato a 4,45. Il bookmaker WilliamHill propone il 2 a 1,14.