Home > SPORT > Basket > NBA: derby di fuoco tra Lakers e Clippers

NBA: derby di fuoco tra Lakers e Clippers

NBA: Milwaukee contro Atlanta

PREVIEW LOS ANGELES LAKERS – LOS ANGELES CLIPPERS

La fase decisiva della regular season. Come storicamente insegna la NBA, dopo la sosta per l’All star weekend tutte le squadre alzano il livello delle prestazioni per giocarsi la qualificazioni ai playoff. La post season è dietro l’angolo e le due squadre di Los Angeles, a sorpresa, si trovano in una situazione di bilico. Per questo motivo il derby tra Lakers e Clippers assume un ruolo ancora più importante. Sul parquet dello Staples Center, i gialloviola devono assolutamente portare a casa la vittoria contro i rivali. In ballo c’è l’orgoglio, l’onore ma anche un ottavo posto da accaparrarsi a tutti i costi. Una sfida stellare nonostante qualche assenza di troppo.

LA VIGILIA DEI LOS ANGELES LAKERS

Abbiamo parlato di assenze e non si può non partire da Anthony Davis ancora falcidiato dai problemi alle caviglie. Il talentuoso giocatore dei Lakers sta vivendo una stagione da incubo: la sua assenza porta difficoltà su entrambi i lati del campo. Lo stesso Lebron James si è detto preoccupato anche in vista playoff. La classifica, però, al momento vede i pluricampioni fuori dalle sfiide della post regular season. Nono posto con 58 gare giocate proprio dietro i Clippers che, tuttavia, ne hanno disputate due in più. I Lakers hanno un record negativo e questo sta contribuendo ai tanti dubbi sulle potenzialità del roster. Nelle ultime cinque gare, d’altronde, sono arrivate tre sconfitte consecutive contro Milwaukee, Portland e Golden State. Due ko, quindi, contro compagini dirette concorrenti al titolo. L’emorragia è stata fermata dal successo per 106 a 101 contro Utah. Splendida prova di Lebron James con 33 punti, 8 rimbalzi e 6 assist.

LA VIGILIA DEI LOS ANGELES CLIPPERS

Se da una parte mancherà Davis, dall’altra i problemi fisici hanno colpito le stelle Paul George e Leonard. Due punti fissi dello scacchiere dei Clippers che continuano nella caccia al primo titolo della propria storia. Vincere questa sfida, però, darebbe maggiore slancio oltre che motivazioni per inguaiare gli acerrimi rivali dei Lakers. Non sarà facile ora che ogni match assume un’importanza vitale per quello che è messo in palio. Decisamente migliore il trend nelle ultime cinque uscite: tre vittorie e due sconfitte contro Dallas e Phoenix. I Clippers sono reduci dalla vittoria per 142 a 11 contro Houston in una serata dall’altissimo punteggio: mattatori di serata Morris con 27 punti coadiuvato da Kennard con 25.

DOVE VEDERLA IN TV

Il match tra Lakers e Clippers, in programma sabato 26 febbraio alle 4, sarà trasmesso da Sky Sport NBA.

QUOTE

Leggermente favoriti i Los Angeles Lakers per BetFlag ed i suoi analisti che propongono l’1 a 1.77, il 2 a 1.98.

L’1 viene proposto a 1.75 da Sisal.