Home > SPORT > Calcio > Liga: il Siviglia vuole i 3 punti contro l’Alaves

Liga: il Siviglia vuole i 3 punti contro l’Alaves

Bundesliga: Lipsia contro Borussia Dortmund

PREVIEW ALAVES – SIVIGLIA

Quasi un testacoda di classifica e la possibilità di mettere pressioni agli avversari. Il Siviglia ha una ghiotta occasione disputando l’anticipo del venerdì valido per la ventisettesima giornata di Liga spagnola. Papu Gomez e compagni, infatti, scenderanno in campo in casa dell’Alaves. La seconda forza del campionato, quindi, affronterà la penultima compagine in graduatoria. Obiettivo conquistare i tre punti e far giocare le avversarie con la consapevolezza di conoscere già il risultato.

LA VIGILIA DELL’ALAVES

La salvezza diretta non è così lontana. L’Alaves ha un distacco di quattro lunghezze dal quart’ultimo posto occupato dal Granada a quota 25. Eppure per puntare alla risalita è necessario accumulare punti, specialmente nelle gare in casa. E’ chiaro che la sfida contro il Siviglia non è tra le più agevoli, specialmente per un avversario lanciato nelle posizioni di vetta. Eppure le ultime tre gare hanno portato un po’ di speranza: quattro punti conquistati grazie alla vittoria per 2-1 sul Valencia ed al pareggio nell’ultima giornata per 2-2 contro il Getafe. A pesare sicuramente le quindici sconfitte subite correlate dai 44 goal incassati. Nel 442 di mister Mendilibar le speranze sono riposte in bomber Joselu autore di una grandissima stagione sino ad ora: 12 goal messi a segno e due assist.

LA VIGILIA DEL SIVIGLIA

Un grande momento di forma e sei punti dalla capolista Real Madrid. Siviglia vuole ancora sognare specialmente con una città che si ritrova le sue due squadre rispettivamente al secondo e terzo posto in Liga. Solo i blancos stanno facendo meglio con mister Ancelotti che non ha intenzione di rinunciare al titolo. Di certo, però, mister Lopetegui ha l’esperienza dalla sua per capire che questa è una stagione speciale che deve essere massimizzata. Il 433 non si tocca anche se pesano i troppi pareggi nelle ultime giornate. Sono ben tre i segni x delle ultime cinque uscite: 2-2 contro il Celta Vigo, 0-0 in casa dell’Osasuna e 1-1 contro l’Espanyol. Punti persi per strada che si fanno sentire con appena due vittorie nelle ultime tre gare: 2-0 all’Elche e 2-1 al Betis nel derby dell’ultima giornata. L’entusiasmo è tanto ma adesso serve non fare passi falsi su un campo difficile che non deve essere sottovalutato.

PROBABILI FORMAZIONI ALAVES – SIVIGLIA

Alaves (4-4-2): Pacheco; Aguirregabiria, Lejeune, Laguardia, Duarte; Rioja, Pina, Escalante, De La Fuente; Joselu, Mendez. Allenatore: Mendilibar

Siviglia (4-3-3): Bono; Navas, Diego Carlos, Kounde, Acuna; Rakitic, Jordan, Delaney; El Haddadi, En Nesyri, Jesus Corona. Allenatore: Lopetegui

DOVE VEDERLA IN TV

Il match tra Alaves e Siviglia, in programma venerdì 4 marzo alle 21, sarà trasmesso da DAZN.

QUOTE

Decisamente favorito il Siviglia per BetFlag ed i suoi analisti che propongono il 2 a 1.88, l’1 a 4.40 con la X che moltiplica per 3.30.

Il 2 viene proposto a 1.87 da Snai; a 1.87 da Unibet.