Home > SPORT > Calcio > Champions League: sfida scontata City-Sporting

Champions League: sfida scontata City-Sporting

Champions League: il City riceve l'Atletico Madrid

PREVIEW MANCHESTER CITY – SPORTING

Una partita che sembra abbastanza scontata per quanto visto nella sfida d’andata. Il Manchester City ha travolto, quindici giorni fa, i portoghesi con il rotondo punteggio di 0-5. Risultato quasi tennistico che, fino alla scorsa stagione, avrebbe assunto un valore “doppio” considerando i goal in trasferta. Naturalmente c’è un grande abisso di valori tra le due compagini e mister Guardiola conosce bene le insidie di questa competizione. Già dai quarti di finale il livello si alzerà notevolmente. Per lo Sporting sarà fondamentale mantenere alta la tensione per evitare un passivo pesante.

LA VIGILIA DEL MANCHESTER CITY

Considerando una Premier League che può perdere solo il City, specialmente dopo la netta vittoria nel derby contro lo United, la vittoria della Champions League resta l’obiettivo principale. Un trofeo che la società insegue a suon di investimenti milionari, ma anche per Pep Guardiola dopo i fasti del Barcellona. Per la sfida di ritorno contro lo Sporting, il City dovrebbe scendere in campo con qualche cambio di formazione ma con un undici iniziale d’altissimo profilo. Difesa fisica con Ruben Dias, Laporte e Stones nel ruolo di terzino. A centrocampo Rodri agirà tra Bernardo Silva e Kevin De Bruyne. In avanti spazio al trio senza punti di riferimento Mahrez, Foden e Sterling.

LA VIGILIA DELLO SPORTING

Come detto le motivazioni per i portoghesi andranno ricercate nella voglia di riscatto dopo la pesante sconfitta dell’andata. Di certo sarà importante affrontare il match prestigioso con la determinazione di uscire dal campo a testa alta. Il tecnico Amorim proverà a schierare una formazione compatta ed equilibrata. Una difesa a tre in cui Coates guiderà la fase difensiva e due esterni che trasformeranno la linea a cinque in fase di non possesso. Il trio avanzato sarà affidato a Sarabia, Paulinho e Goncalves. Questi ultimi due hanno già messo a segno sette reti in questa edizione della Champions League.

PROBABILI FORMAZIONI MANCHESTER CITY – SPORTING

Manchester City (4-3-3): Ederson; Stones, Ruben Dias, Laporte, Cancelo; Bernardo Silva, Rodri, De Bruyne; Mahrez, Foden, Sterling. All. Guardiola

Sporting Lisbona (3-4-3): Adán; Esgaio, Coates, Gonçalo Inácio; Pedro Porro, Palhinha, Ugarte, Reis; Sarabia, Paulinho, Pedro Gonçalves. All. Ruben Amorim

DOVE VEDERLA IN TV

Il match tra Manchester City e Sporting, in programma mercoledì 9 marzo alle 21, sarà trasmesso da Sky Sport.

QUOTE

Decisamente favorito il Manchester City per BetFlag ed i suoi analisti che propongono l’1 a 1.15, il 2 a 17.80 con la X che moltiplica per 7.90.

L’1 viene proposto a 1.13 da Goldbet; a 1.14 da Snai; a 1.14 da Unibet.