Home > SPORT > Calcio > Europa League: il Porto a caccia dell’impresa a Lione

Europa League: il Porto a caccia dell’impresa a Lione

Europa League: il Lione riceve il Porto

PREVIEW LIONE – PORTO

Si disputerà al «Parc Olympique Lyonnais», giovedì 17 marzo alle 21, l’incontro di calcio fra il Lione e il Porto, valevole quel ritorno degli ottavi di finale di Europa League.
Si preannuncia una partita molto intensa fra due squadre che vogliono continuare l’avventura in Europa. Ma una delle due dovrà terminare qui la sua corsa. Si parte dall’1 a 0 in favore del Lione che, all’andata riuscì ad espugnare il «do Dragao» di Porto grazie ad una rete di Lucas Paquetà nella ripresa. Padroni di casa che, quindi, avranno due risultati a disposizione per staccare il pass per i quarti.
Per i bookmakers i favoriti sono i transalpini.

LA VIGILIA DEL LIONE

Il Lione, che in campionato fatica e non riesce ad avvicinarsi alla zona Europa (come testimonia la sconfitta per 4 a 2 in casa con il Rennes nell’ultimo turno), ha una ghiotta opportunità per proseguire il suo cammino in Europa League.
La formazione allenata da Peter Bosz, dopo il successo del match di andata, potrà giocare su due risultati su tre per accedere ai quarti di finale. Una sconfitta con qualsiasi punteggio allungherà il match ai supplementari.

LA VIGILIA DEL PORTO

Il Porto, al contrario del Lione, è imbattuto nel campionato nazionale ma, adesso, è chiamato ad una impresa per evitare di chiudere anzitempo la sua avventura in campo internazionale. I lusitani sono chiamati a vincere a Lione, dopo il ko di misura dell’andata. Una affermazione con due reti di scarto porterebbe la squadra di Conceincao direttamente al turno successivo dopo 90’, in caso di affermazione con un gol di scarto si procederà con i supplementari. Non sarà semplice per i lusitani che, però, hanno tutte le carte in regola per sovvertire un pronostico che li vede sfavoriti.

PROBABILI FORMAZIONI 

LIONE (4-2-3-1): Lopes, Dubois, Mendes, Lukeba, Emerson; Ndombeleé, Caqueret, Faivre, Paquetà, Ekambi; Dembelé. Allenatore: Bosz.
PORTO (4-4-2): Costa, Mario, Mbemba, Pepe, Zaidu, Vitinha, Uribe, Otavio, Pepe, Evanilson, Taremi. Allenatore: Conçeicao.

DOVE VEDERLA IN TV

L’incontro di calcio tra il Lione e il Porto, valevole quale gara di ritorno degli ottavi di finale di Europa League, in programma giovedì 17 marzo alle 21, sarà trasmesso in diretta sulla piattaforma streaming Dazn.

QUOTE

Favorito il Lione, per BetFlag e i suoi analisti, che propongono la vittoria dei francesi a 2.25, il pareggio vale 3.60 volte la posta, il successo del Porto è quotato a 2.97.