Home > SPORT > Calcio > Serie A: ostacolo Genoa per la Juventus

Serie A: ostacolo Genoa per la Juventus

Eerste division: Heracles-Top Oss

PREVIEW GENOA – JUVENTUS

L’anticipo serale del venerdì in vista della finale di Coppa Italia. Sia Juventus che Inter giocheranno le prime gare della 36^ giornata per preparare la finale della competizione nazionale che si disputerà prossima settimana in infrasettimanale. Conquistata aritmeticamente la qualificazione in Champions League, la Juventus punta a migliorare il proprio quarto posto. Sia per motivi di blasone che per quelli economici, l’obiettivo della squadra di Allegri è di chiudere in crescendo cercando il sorpasso anche contro il Napoli. Dopo la gara contro il Venezia, i bianconeri saranno ancora ago della bilancia nella lotta salvezza. Questa volta toccherà far visita al Genoa nel catino del “Luigi Ferraris”. Un match da non sottovalutare sotto ogni punto di vista.

LA VIGILIA DEL GENOA

La squadra di Blessin ha subito il contraccolpo del derby perso. Un KO che ha gettato nello sconforto l’ambiente sia perché avvenuto contro i rivali storici sia per le conseguenze in classifica. Un duro colpo nella corsa alla salvezza diretta. Per questo motivo è necessario rialzarsi subito per affrontare al meglio la corazzata bianconera. Da recuperare c’è anche l’umore del capitano Domenico Criscito dopo l’errore pesantissimo dal dischetto nel finale di match. Proprio lui dovrebbe partire titolare nella difesa a quattro dove Bani ed Ostigard non si toccano davanti a Sirigu. Portanova potrebbe agire a centrocampo da grande ex dal momento che Rovella, anche lui di proprietà bianconera, ha qualche problema fisico. In avanti Destro sarà supportato da Ekuban, Amiri e Galdames.

LA VIGILIA DELLA JUVENTUS

La risposta della Juventus sembra scontata dal momento che un altro titolare ha dato forfait. Fuori per infortunio anche Pellegrini che sarà sostituito molto probabilmente da Alex Sandro. Confermatissimo Bonucci, dopo la doppietta, al fianco di De Ligt mentre non si tocca Danilo a destra. Juan Cuadrado prosegue nel programma di recupero ed ha lanciato segnali positivi. Chi potrebbe riavere una riconferma è Miretti. Il classe 2003 dovrebbre agire insieme a Zakaria e Rabiot. In avanti Dybala supporterà Vlahovic e Morata. Occhio, però, alle chance di Kean che cerca una maglia da titolare.

PROBABILI FORMAZIONI GENOA – JUVENTUS

Genoa (4-2-3-1): Sirigu; Frendrup, Ostigard, Bani, Criscito; Badelj, Portanova; Ekuban, Amiri, Galdames; Destro. All. Blessin

Juventus (4-3-3): Szczesny; Danilo, De Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Zakaria, Miretti, Rabiot; Dybala, Vlahovic, Morata. All. Allegri

DOVE VEDERLA IN TV

Il match tra Genoa e Juventus, in programma venerdì 6 maggio alle 21, sarà trasmesso da DAZN e Sky Sport.

QUOTE

Decisamente favorita la Juventus per BetFlag ed i suoi analisti che propongono il 2 a 1.83; l’1 a 4.25 con la X che moltiplica per 3.55.

Il 2 viene proposto a 1.82 da Eurobet; a 1.80 da PlanetWin; a 1.79 da Unibet.