Home > SPORT > Altri Sport > Volley, Superlega: sfida per il quinto posto tra Piacenza e Cisterna

Volley, Superlega: sfida per il quinto posto tra Piacenza e Cisterna

Giochi del Mediterraneo: Turchia contro Francia

PREVIEW PIACENZA – CISTERNA

Una partita che vale l’intera stagione. Domani sera, al PalaBanca, Piacenza e Cisterna si contenderanno in gara unica il quinto posto in classifica nella Superlega di volley, che garantisce la qualificazione alla prossima Challenge Cup, ovvero la terza competizione europea di pallavolo per importanza. Saranno, dunque, le due squadre che hanno chiuso rispettiva prima e seconda al termine della fase a gironi a lottare per centrare questo obiettivo che dà l’accesso a una vetrina internazionale importante. Se prendiamo in considerazione gli ultimi dieci precedenti tra questi due club, di cui uno in Coppa Italia, il bilancio pende nettamente a favore dei padroni di casa, che si sono imposti sette volte. Gli ospiti, invece, hanno prevalso in sole tre occasioni.

LA VIGILIA DI PIACENZA

La sesta posizione occupata al termine della prima parte di stagione ha lasciato un po’ di amaro in bocca a Piacenza, che ha approfittato della poule 5° posto per riscattarsi. Infatti, la compagine allenata da Lorenzo Bernardi ha concluso questa fase da imbattuta perdendo un solo punto nel match interno contro Verona. E proprio contro gli scaligeri la Gas Sales ha staccato il biglietto per l’atto conclusivo di questa post season, dove avrà la possibilità di centrare l’approdo in Europa per la prima volta dalla sua fondazione, datata 2018, quando decise di portare avanti la tradizione della precedente squadra della città, fallita in quello stesso anno. Nel sestetto di partenza la diagonale sarà composta da Brizard, al palleggio, e Lagumdzija, nel ruolo di opposto, mentre in banda spingeranno Recine e Rossard.

LA VIGILIA DI CISTERNA

Dopo la terrificante disavventura della scorsa annata, Cisterna ha messo in piedi un roster decisamente più competitivo, arrivando a competere per un piazzamento europeo. Estromessa dalla corsa scudetto già ai quarti di finale, la formazione guidata da Fabio Soli ha immediatamente voltato pagina, offrendo un ottimo rendimento nella fase successiva. Infatti, i laziali si sono posizionati al secondo posto del raggruppamento dopo un cammino caratterizzato da tre successi e due sconfitte, una delle quali al tie-break. In semifinale, poi, la Top Volley ha avuto la meglio su Monza, qualificandosi per l’appuntamento conclusivo. Nello schieramento iniziale, Baranowicz agirà in cabina di regia con Maar e Raffaelli come lati e Dirlic opposto.

PROBABILI FORMAZIONI

Gas Sales Bluenergy Piacenza: Brizard, Lagumdzija, Recine, Rossard, Caneschi, Holt, Scanferla (L). All. Bernardi

Top Volley Cisterna: Zingel, Maar, Dirlic, Bossi, Baranowicz, Raffaelli, Cavaccini (L). All. Soli

DOVE VEDERLA IN TV

Il match che vede contrapporsi Piacenza e Cisterna, valevole per la finale dei playoff quinto posto della Superlega di volley, è programmata per domani sera alle ore 20.45. L’evento sarà trasmesso in diretta televisiva e in chiaro su Rai Sport, ai canali 58 del digitale terrestre e 227 di Sky. Inoltre, sarà possibile seguire la gara in streaming sulla piattaforma Volleyballworld.tv, previa sottoscrizione di un abbonamento.

QUOTE

Secondo le previsioni degli esperti in betting di BetFlag, nella finale per il quinto posto in Superlega tra Piacenza e Cisterna, i padroni di casa partono favoriti. Infatti, l’1 è bancato a 1,25, mentre la vittoria esterna (2) viene pagata 3,50.