Home > SPORT > Altri Sport > Volley, Serie A2: Reggio e Cuneo si sfidano in gara 2 nella finale playoff

Volley, Serie A2: Reggio e Cuneo si sfidano in gara 2 nella finale playoff

Qualificazioni Europei: Spagna contro Georgia

PREVIEW REGGIO EMILIA – CUNEO

La corsa verso la salita in Superlega prosegue per Reggio Emilia e Cuneo, che nella serata di giovedì si affronteranno in gara 2 della finale playoff di Serie A2 di volley. L’atto conclusivo che permette il salto di categoria si è aperto la scorsa domenica con il primo round, nel quale hanno avuto la meglio gli emiliani in trasferta. Il confronto si gioca al meglio delle tre vittorie su cinque partite giocate. Per questo motivo una battuta d’arresto potrebbe costare cara e ogni discesa in campo diventa decisiva. Se consideriamo i cinque incroci più recenti tra questi due club, di cui uno in Coppa Italia, il bilancio pende leggermente a favore dei padroni di casa, che hanno prevalso in tre occasioni. Gli ospiti, invece, si sono imposti due volte.

LA VIGILIA DI REGGIO EMILIA

Dopo aver terminato la regular season in quarta posizione, Reggio Emilia ha approcciato la fase degli spareggi con la giusta determinazione, arrivando a giocarsi la promozione. La formazione allenata da Vincenzo Mastrangelo ha offerto un rendimento non sempre costante durante la prima parte di annata, per poi dimostrare tutto il proprio valore a partire dai quarti playoff. Nel primo turno, infatti, la Tricolore ha avuto la meglio su Castellana, quinta classificata ma con gli stessi punti degli emiliani. In semifinale, invece, è stata la super favorita Bergamo, dominatrice del torneo, a soccombere. Per i giallo-amaranto, fondati nel 2012, si tratterebbe della prima apparizione nel massimo campionato. Nello schieramento iniziale, Garnica e Cantagalli formeranno la diagonale, con Cominetti ed Held ad agire in banda.

LA VIGILIA DI CUNEO

Sul fronte opposto, Cuneo ha chiuso la stagione regolare al terzo posto, con due sole lunghezze di vantaggio sugli avversari dopo aver percorso un cammino molto simile. Questo piazzamento ha permesso alla compagine guidata da Roberto Serniotti di affrontare impegni sulla carta più agevoli e, in effetti, così si è dimostrato. Nei quarti di finale, i piemontesi hanno superato senza grosse difficoltà la HRK Motta di Livenza, prima di eliminare i Lupi Santa Croce con lo stesso risultato, ovvero affermandosi nelle prime due uscite. Anche per la società presieduta da Vito Venni la partecipazione alla Superlega rappresenterebbe un inedito assoluto. Nel sestetto di partenza, Pedron si muoverà in cabina di regia con Andric nel ruolo di opposto, mentre Preti e Botto saranno i due lati.

PROBABILI FORMAZIONI

Reggio Emilia: Garnica, Cantagalli, Sesto, Zamagni, Held, Cominetti; Morgese (L). All. Mastrangelo

Cuneo: Pedron, Andrić, Sighinolfi, Codarin, Botto, Preti; Bisotto (L). All. Serniotti

DOVE VEDERLA IN TV

L’incontro tra Reggio Emilia e Cuneo, valevole per gara 2 della finale playoff della Serie A2 di volley, è in programma giovedì sera alle ore 21.00. L’evento sarà visibile in diretta streaming gratuitamente sul canale YouTube della piattaforma Volleyball World, che ha ottenuto la possibilità di trasmettere le partite della seconda divisione di pallavolo senza dover sottoscrivere un abbonamento.

QUOTE

Le quote relative alla gara tra Reggio Emilia e Cuneo della finale playoff della Serie A2 di volley non sono al momento disponibili. Provvederemo ad aggiornare la sezione non appena sarà possibile.