Home > SPORT > Basket > Eurolega: derby spagnolo Barcellona-Real Madrid

Eurolega: derby spagnolo Barcellona-Real Madrid

Eurolega: Barcellona contro Real Madrid

PREVIEW BARCELLONA – REAL MADRID

Il Clasico in Eurolega. Non potrebbe esserci nulla di meglio e da chiedere per una grande notte di basket europeo. Barcellona e Real Madrid si ritroveranno di fronte per conquistare il pass della finale. Spettacolari Final Four a Belgrado con il match serale che metterà di fronte le due squadre spagnole nel derby. Piccolo particolare non di poco conto, entrambe conosceranno già la prima finalista che verrà fuori dalla sfida tra Olympiakos ed Efes. Se dovessero essere i turchi, sicuramente i blaugrana avranno una spinta in più vogliosi di prendersi la rivincita dopo lo scorso anno. Per i bookmakers è proprio Barcellona la squadra favorita alla vittoria finale.

LA VIGILIA DEL BARCELLONA

Contro i rivali storici, quest’anno, il borsino parla di un netto 5-0 tra match suddivisi in Eurolega, campionato e finale di Coppa del Re. In un contesto dove le squadre di basket sono gestite dalla medesima società calcistica, aumenta ancor di più l’adrenalina e la voglia dii primeggiare. Barcellona ha chiuso meritatamente al primo posto la regular season del girone unico di Eurolega: ottimo 21 a 7 come record tralasciando qualche sconfitta anche evitabile. Queste fina four arrivano, inoltre, dopo un altro premio ottenuto: è stato eletto MVP della stagione europea Nikola Mirotic il giocatore più pagato della competizione. La squadra dimostra di essere forte ma soprattutto profonda nel roster. Oltre al lungo spagnolo, può contare su Calathes, Laprovittola, Kuric, Exum e Davies solo per citarne alcuni. Squadra costruita per vincere sia nel pitturato che fuori dall’arco.

LA VIGILIA DEL REAL MADRID

Come può rispondere il Real Madrid alla corazzata più forte sulla carta ed anche più pagata. La tradizione dice Real Madrid così come la storia. Anche nel basket, come nel calcio, la squadra della capitale è la più titolata con 17 coppe (10 Euroleghe), sta giocando l’undicesima final four e punta ad ottenere il pass alla diciannovesima finale della sua storia. Numeri assurdi che certificano quanto questa squadra abbia nel sangue la voglia di primeggiare in Europa. Nonostante questo le ultime vittorie risalgono al 2015 ed al 2018 ed i blancos hanno diversi veterani che insieme a coach Laso sono rimasti a formare lo zoccolo duro. Il processo di svecchiamento è iniziato ma ancora ci sono due pilastri come Llull e Rudy Fernandez. Ricordandoci che da questo spogliatoio è uscito uno dei giocatori più forti a livello mondiale come Luka Doncic. Il girone unico si è concluso al quarto posto con un record di 18 vittorie e 11 sconfitte non di certo un cammino esaltante. Tuttavia netto 3-0 rifilato al Maccabi Tel Aviv nel primo turno playoff. Oltre ai due già citati giocatorii spagnoli, il roster annovera tra le proprie fila Tavares, Poirier e Yabusele.

DOVE VEDERLA IN TV

Il match tra Barcellona e Real Madrid, in programma giovedì 19 maggio alle 21, sarà trasmesso da Sky Sport

QUOTE

Decisamente favorita Barcellona per BetFlag ed i suoi analisti che propongono l’1 a 1.58, il 2 a 2.30.