Home > SPORT > Calcio > Nations League: l’Ucraina affronta l’Irlanda

Nations League: l’Ucraina affronta l’Irlanda

Nations League_ Spagna contro Portogallo

PREVIEW UCRAINA – IRLANDA

Si disputerà allo stadio « ŁKS» di Lodz, martedì 14 giugno alle 20.45, l’incontro di calcio fra le nazionali di Ucraina e Irlanda, match valevole per la quarta giornata del gruppo 1 di League B di Nations League. Si tratta di un incontro importante fra i «padroni di casa» che hanno disputato due partite e hanno collezionato sei punti e l’Irlanda che, in tre gare giocate, ne ha vinte una e perse due. A tre punti anche le altre due squadre che compongono questo girone, Scozia e Armenia.
Per i bookmakers favoriti sono i padroni di casa.

LA VIGILIA DELL’UCRAINA

L’Ucraina punta a conquistare quel primo posto che la porterebbe di diritto in League A. E, le prime due gare sin qui disputate, hanno fruttato sei punti, con le vittorie nel match di andata con l’Irlanda per 1 a 0 e il tris rifilato all’Armenia. Quattro le reti messe a segno, quindi, e porta ancora immacolata per gli ucraini che vogliono regalare una piccola gioia al proprio popolo.

LA VIGILIA DELL’IRLANDA

L’Irlanda è reduce dal netto successo per 3 a 0 sulla Scozia che ha un po’ allontanato le polemiche giunte dopo le sconfitte, entrambe di misura, rimediate con Armenia e Ucraina all’andata. Irlandesi che, quindi, proveranno a prendersi una rivincita e a conquistare il secondo successo consecutivo.

PROBABILI FORMAZIONI

UCRAINA (4-3-3): Pyatov, Karavaev, Zabarnyi, Matviyenko, Zinchenko, Malinovskyi, Sydorchuk, Shaparenko, Tsigankov, Yaremchuk, Mudryk. All. Petrkov
IRLANDA (3-5-2): Kelleher, Collins, Duffy, Egan, Browne, Molumby, Cullen, Knight, McClean, Parrott, Obafemi. All. Kenny.

DOVE VEDERLA IN TV

L’incontro di calcio tra l’Ucraina e l’Irlanda, in programma martedì 14 giugno alle 20.45, valevole per la quarta giornata del gruppo 1 di League B di Nations League, sarà visibile su Sky Sport Football (diretta goal).

QUOTE

Favorita l’Ucraina per BetFlag e i suoi analisti che propongono l’1 a 1.80, l’X a 3.50, mentre il successo dell’Irlanda è bancato a 4.55.
Snai propone l’1 a 1.73.