Home > SPORT > Altri Sport > Volley, Mondiali: nella seconda uscita l’Italia sfida la Turchia

Volley, Mondiali: nella seconda uscita l’Italia sfida la Turchia

Champions League volley: Civitanova contro Halkbank

PREVIEW ITALIA – TURCHIA

L’attesa è terminata e lo spettacolo unico del grande volley internazionale è partito con l’avvio dei Mondiali, che si sono aperti nei giorni scorsi con le prime gare della fase a gironi. Gli appuntamenti della ventesima edizione della rassegna iridata sono molto ravvicinati tra loro e, infatti, nella serata di domani sarà già tempo di accogliere la seconda giornata di questa prima parte del torneo, dove l’Italia affronterà la Turchia. Protagoniste all’interno del Gruppo E insieme a Cina e Canada, entrambe le squadre hanno raccolto l’intera posta nel turno inaugurale, quindi si trovano appaiate in vetta alla classifica. Negli ultimi cinque precedenti tra queste due nazionali si è registrato un dominio totale da parte dei padroni di casa, che hanno avuto la meglio tutte le volte. L’unico en-plein degli ospiti risale al maggio 2010.

LA VIGILIA DELL’ITALIA

Non avrebbe potuto desiderare partenza migliore l’Italia, che ieri sera non ha lasciato scampo al Canada, a cui ha rifilato un perentorio 3 a 0. La selezione guidata dal commissario tecnico Ferdinando De Giorgi non ha fallito il primo impegno, dimostrando di godere già di un’ottima condizione. I campioni d’Europa in carica proveranno a ripetersi per trovare fin da subito continuità nei risultati. Nel sestetto di partenza, gli azzurri scenderanno in campo con Giannelli in regia, Romanò nel ruolo di opposto e la coppia Michieletto-Lavia a spingere in banda. Centralmente, invece, agiranno Galassi e Anzani, quest’ultimo in ballottaggio con Russo.

LA VIGILIA DELLA TURCHIA

Così come gli avversari di giornata, anche la Turchia può ritenersi pienamente soddisfatta del proprio debutto, visto che ha liquidato l’ostacolo Cina con un 3-0 senza storia. La compagine allenata da Nedim Ozbey mancava alla fase finale di un campionato del mondo dall’edizione del 1998, dove si classificò diciannovesima. Quella di quest’anno, inoltre, è solamente la sua terza partecipazione a questa competizione internazionale.

PROBABILI FORMAZIONI

Italia: Giannelli, Romanò, Michieletto, Lavia, Galassi, Anzani; Balaso (L). All. De Giorgi

Turchia: la probabile formazione non è al momento disponibile

DOVE VEDERLA IN TV

Il match tra Italia e Turchia, valevole per la seconda giornata della fase a gironi dei Mondiali di volley maschile, è previsto per domani sera alle ore 21.15. L’evento sarà trasmesso in diretta televisiva e in chiaro su Rai Due, al canale 2 del digitale terrestre, oppure su Sky Sport Uno e Sky Sport Arena, rispettivamente ai canali 201 e 204 del satellite. Inoltre, sarà possibile seguire l’incontro anche in streaming sulle piattaforme NOW, previa sottoscrizione di un abbonamento, Rai Play e Sky Go, quest’ultima riservata ai clienti Sky.

QUOTE

Stando alle previsioni degli esperti in betting di BetFlag, alla sfida dei Mondiali di volley contro la Turchia, l’Italia si presenta con i favori del pronostico. Infatti, l’1 è bancato a 1,13, mentre il successo esterno (2) viene messo a lavagna a 4,80.