Home > SPORT > Calcio > Nations League: nella League B si sfidano Scozia e Ucraina

Nations League: nella League B si sfidano Scozia e Ucraina

Bundesliga: Eintracht contro Lipsia

PREVIEW SCOZIA – UCRAINA

A distanza di oltre tre mesi dagli ultimi impegni, i riflettori tornano a essere puntati sulla terza edizione della UEFA Nations League. Il programma si aprirà domani con il recupero della seconda giornata del Gruppo 1 della League 2 tra Scozia e Ucraina. Ad affrontarsi saranno rispettivamente la seconda e la prima forza del raggruppamento, separate da una sola lunghezza in classifica. Pertanto, la posta in palio è alta per una sfida che si preannuncia combattuta e avvincente. Sono solamente tre i precedenti tra queste due realtà del panorama calcistico internazionale. In due occasioni sono stati gli ospiti ad avere la meglio, mentre i padroni di casa si sono imposti una sola volta.

LA VIGILIA DELLA SCOZIA

Per raggiungere la vetta della classifica del proprio girone, la Scozia è chiamata a ottenere il bottino pieno nella gara di domani. Tuttavia, la formazione allenata da Clarke può ritenersi soddisfatta del rendimento offerto fin qui, che l’ha vista raccogliere due successi e una sconfitta, per un totale di 6 punti. Sono sei i goal segnati e quattro quelli subiti. Nell’undici di partenza ci sarà spazio per Adams nel ruolo di unico riferimento avanzato, con la coppia di trequartisti composta da McGinn e Dickey a muoversi alle sue spalle.

LA VIGILIA DELL’UCRAINA

Il conflitto ancora in corso ha messo in ginocchio un intero paese, ma l’Ucraina ha risposto in modo molto convincente sul campo. La compagine guidata da Petrakov, infatti, è ancora imbattuta grazie alle due vittorie contro Irlanda e Armenia, dove ha mantenuto anche la porta inviolata, e al pari strappato sempre alla selezione biancoverde. Inoltre, i gialloblù vantano una differenza reti di +4 con una sola rete incassata. nello schieramento iniziale, il quartetto di trequartisti formato da Yarmolenko, Malinovsky, Zinchenko, Tsygankov dietro la punta Yaremchuk.

PROBABILI FORMAZIONI

SCOZIA (3-4-2-1): Gordon, Cooper, Hanley, Mc Tominay, Robertson, McGregor, Gilmour, Hickey, McGinn, Dickey, Adams. All. Clarke

UCRAINA (4-1-4-1): Buschan; Karavaev, Zabarnyi, Matviyenko, Mykolenko; Stepanenko; Yarmolenko, Malinovsky, Zinchenko, Tsygankov; Yaremchuk. All. Petrakov

DOVE VEDERLA IN TV

L’incontro tra Scozia e Ucraina, valevole per la seconda giornata della League 2 della UEFA Nations League, è in programma domani sera alle ore 20.45. L’evento sarà trasmesso in diretta televisiva e in esclusiva su Sky Sport Football, al canale 203 del satellite. Inoltre, sarà possibile seguire il match anche in streaming sulla piattaforma NOW, servizio on demand di Sky, oppure tramite l’app Sky Go, riservata ai clienti Sky.

QUOTE

Secondo le previsioni degli analisti di BetFlag, nella gara di Nations League tra Scozia e Ucraina, i padroni di casa partono leggermente favoriti. Infatti, il successo interno (2) è bancato a 2,50, mentre il segno X e il 2 vengono pagati rispettivamente 3,10 e 2,88.