Home > SPORT > Calcio > Champions League: l’Atletico contro il Brugge

Champions League: l’Atletico contro il Brugge

Liga spagnola: Maiora-Atletico Madrid

PREVIEW ATLETICO MADRID – CLUB BRUGGE

Chiamarla rivincita sembrerebbe eccessivo, eppure l’Atletico Madrid è spalle al muro alla vigilia della quarta giornata della fase a gironi di Champions League. I colchoneros non possono più perdere terreno e devono assolutamente portare a casa l’intera posta contro il Club Brugge. Di contro la squadra belga è fra le sorprese di questa prima fase della competizione con nove punti raccolti in tre gare. Un punteggio pieno che li pone ad un passo dalla qualificazione agli ottavi di finale. Si prospetta una gara altamente combattuta nei novanta minuti del “Wanda Metropolitano.”

LA VIGILIA DELL’ATLETICO MADRID

Una situazione da montagne russe per la squadra di Simeone. Se fuori dal campo i tifosi possono accogliere a braccia aperte il ritorno di Griezmann, trovato l’accordo per il riscatto dal Barcellona, sul terreno di gioco stenta ad arrivare la continuità di risultati. In Liga sono arrivate due vittorie a cancellare la sconfitta nel Clasico per 1-2 contro il Real Madrid. Importante soprattutto il successo in trasferta per 0-2 sul campo del Siviglia. In Champions League, invece, la situazione è ben più complicata. Dopo il successo all’esordio per 2-1 sul Porto, sono arrivati i KO contro Club Brugge per 2-0 e Bayer Leverkusen con il medesimo punteggio.

LA VIGILIA DEL CLUB BRUGGE

Una delle poche squadre a porter vantare il punteggio pieno dopo le gare d’andata. Il Club Brugge fa parte di questo gruppo ristretto e vuole continuare a sognare. Arrivati a questo punto la compagine belga può gestire i risultati per raggiungere aritmeticamente la qualificazione agli ottavi di finale. I numeri parlano chiaro e fotografano una squadra capace di soffrire ma anche essere cinica e spettacolare. Sono sette le reti messe a segno in tre match e la porta resta ancora inviolata. Questi i risultati fino ad ora: 1-0 sul Bayer Leverkusen, 0-4 in casa del Porto e 2-0 sull’Atletico Madrid.

PROBABILI FORMAZIONI ATLETICO MADRID – CLUB BRUGGE

ATLETICO MADRID (5-4-1): Oblak; Molina, Savić, Giménez, Reinildo, Carrasco; Correa, Koke, Witsel, Griezmann; Matheus Cunha
CLUB BRUGGE (4-4-2): Mignolet; Odoi, Mechele, Sylla, Meijer; Skov Olsen, Vanaken, Onyedika, Nielsen; Sowah, Jutglà

DOVE VEDERLA IN TV

Il match tra Atletico Madrid e Club Brugge, in programma mercoledì 12 ottobre alle 18:45, sarà trasmesso da Sky Sport.

QUOTE

Decisamente favorito l’Atletico Madrid per Betflag e i suoi analisti che propongono l’1 a 1.43, il 2 a 7.40 con la X che moltiplica per 4.60.

L’1 viene proposto a 1.40 da Eurobet; a 1.40 da Goldbet; a 1.40 da Snai.