Home > SPORT > Calcio > Mondiale 2022: il Brasile sfida la temibile Serbia

Mondiale 2022: il Brasile sfida la temibile Serbia

Coppa del brasile: Corinthians contro Santos

PREVIEW BRASILE SERBIA

E’ arrivato il momento dell’esordio dei super favoriti alla vittoria finale, il Brasile di Neymar che affronterà la temibile e talentuosa Serbia di Dusan Vlahovic. La formazione verdeoro è una macchina perfetta, nel girone di qualificazione al mondiale non ha mai perso, mentre la Serbia arriva forte del primo posto conquistato davanti al Portogallo di Cristiano Ronaldo. Probabilmente, la partita più bella di questa prima giornata di Mondiale in Qatar 2022.

LA VIGILIA DEL BRASILE

Il Brasile è reduce da una striscia di quindici risultati utili consecutivi, tra amichevoli e qualificazioni per il Mondiale. I carioca hanno, in fase di qualificazione, fatto un filotto straordinario con 45 punti conquistati in 17 partite chiudendo davanti all’Argentina di Messi. Senza mai perdere, gli unici punti persi sono stati quelli dei tre pareggi.

LA VIGILIA DELLA SERBIA

La Serbia non le ha vinte tutte, ma è stata grandi protagonista totalizzando cinque vittorie e un pareggio nelle ultime sei partite, tra amichevoli e Nations League. Nel Gruppo A delle qualificazioni, hanno chiuso al primo posto con venti punti conquistati in otto partite, lasciandosi alle spalle il Portogallo di Cristiano Ronaldo.

PROBABILI FORMAZIONI

Brasile (4-2-3-1): Alisson; Danilo, Thiago Silva, Marquinhos, Alex Sandro; Casemiro, Fred; Raphinha, Neymar, Vinicius Jr; Richarlison. All. Tite

Serbia (3-4-1-2): V. Milinkovic-Savic; Pavlovic, Veljkovic, Milenkovic; Zivkovic, Lukic, S. Milinkovic-Savic, Kostic; Tadic; Mitrovic, Vlahovic. All. Stojkovic

DOVE VEDERLA IN TV

Brasile-Serbia sarà visibile in diretta tv, in esclusiva e gratis sulla Rai, che trasmetterà la partita in prima serata su Rai 1.

QUOTE

Gli analisti di BetFlag vedono favorito il Brasile, il segno (1) è quotato 1,50, il pari tra le due compagini (X) si trova a lavagna a 4,55, mentre la vittoria della Serbia (2) è pagata 6,60. Attenzionando le quote vediamo che William Hill e Snai danno la vittoria della Serbia (2) a 5,70.