Home > SPORT > Calcio > Mondiali 2022: Iran e USA si giocano l’accesso agli ottavi

Mondiali 2022: Iran e USA si giocano l’accesso agli ottavi

Ligue 1: Tolosa contro Brest

PREVIEW IRAN – USA

La fase a gironi della ventiduesima edizioni dei Mondiali si avvia verso le battute conclusive e domani si conosceranno i nomi delle prime squadre che approderanno agli ottavi di finale. Tra le quattro partite in programma, andrà in scena anche quella che vedrà contrapposte Iran e USA, entrambe con un solo risultato a disposizione per passare il turno, se non altro per la concomitanza dell’altra sfida del Gruppo B tra Inghilterra e Galles. L’unico precedente attestato tra queste due realtà del panorama calcistico internazionale risale alla Coppa del Mondo del 1998, quando gli asiatici prevalsero con il punteggio di 2 a 1.

LA VIGILIA DELL’IRAN

Il cammino dell’Iran in questa competizione era iniziato in salita a causa della rovinosa sconfitta rimediata contro la più quotata Inghilterra nella gara d’esordio. Il riscatto, però, è arrivato nell’impegno successivo, dove la formazione allenata da Queiroz ha superato a sorpresa il Galles per 2 a 0. Nelle precedenti cinque partecipazioni alla kermesse internazionale, il Team Melli non è mai riuscito ad andare oltre la prima fase, quindi va a caccia di un risultato che sarebbe storico. Nello schieramento iniziale, Taremi e Azmoun formeranno il tandem offensivo, mentre Gholizadeh e Hajisafi spingeranno lungo le corsie laterali di centrocampo.

LA VIGILIA DEGLI USA

Dopo due partite disputate, gli Stati Uniti sono ancora imbattuti, anche se non hanno ancora ottenuto il bottino pieno. Infatti, la nazionale condotta da Berhalter ha impattato sia contro il Galles (1-1) nel match inaugurale che contro l’Inghilterra (0-0) nell’uscita successiva. Questi risultati hanno evidenziato la difficoltà da parte degli americani di bucare la porta avversaria, pur rivelando una discreta solidità a livello difensivo. Nell’undici di partenza, ci sarà spazio per il tridente d’attacco composto da Weah e Pulisic ai lati della punta centrale Wright.

PROBABILI FORMAZIONI

IRAN (4-4-2): S. Hosseini; Rezaeian, Pouraliganji, M. Hosseini, Mohammadi; Gholizadeh, Nourollahi, Ezatolahi, Hajisafi; Taremi, Azmoun. All. Queiroz

STATI UNITI (4-3-3): Turner; Dest, Zimmerman, Ream, Robinson; Musah, Adams, McKennie; Weah, Wright, Pulisic. All. Berhalter

DOVE VEDERLA IN TV

L’incontro tra Iran e USA, valevole per la terza giornata della fase a gironi dei Mondiali 2022 in Qatar, è in programma domani sera alle ore 20.00 (fuso orario italiano). L’evento sarà trasmesso in diretta televisiva, in chiaro e in esclusiva su Rai 1, al canale 1 del digitale terrestre. Inoltre, sarà possibile seguire il match anche in streaming sulla piattaforma gratuita Rai Play, disponibile anche come app sui vari store digitali.

QUOTE

Dando un’occhiata alle previsioni degli analisti di BetFlag, nella gara dei Mondiali 2022 tra Iran e USA, gli ospiti partono leggermente favoriti. Infatti, il successo esterno (2) è bancato a 2,00, mentre l’1 e il segno X vengono messi a lavagna rispettivamente a 3,90 e a 3,35. Il bookmaker WilliamHill, invece, propone il 2 a 1,95.