Home > SPORT > Calcio > Serie A: Lazio all’esame Verona per difendere il quarto posto

Serie A: Lazio all’esame Verona per difendere il quarto posto

Ligue 1: Montpellier contro Nizza

PREVIEW VERONA – LAZIO

Il lungo weekend della ventunesima giornata di Serie A proseguirà nella serata di domani con altre due partite, prima di concludersi martedì con l’ultimo appuntamento di questo turno. Il primo Monday Night in programma vedrà fronteggiarsi Verona e Lazio, due squadre che concorrono per obiettivi diametralmente opposti ma che sono reduci entrambe da risultati positivi. La sfida metterà di fronte rispettivamente la diciottesima e la quinta forza del torneo, intenzionate a raccogliere punti preziosi in chiavi differenti. Se prendiamo in considerazione gli ultimi cinque precedenti tra questi club, il bilancio è in perfetta parità con due vittorie per parte. In un’occasione, invece, il confronto è terminato senza vincitori né vinti.

LA VIGILIA DEL VERONA

In casa Verona si è tornati ad alimentare le speranze salvezza, ridotte al minimo fino a poche settimane fa. La scelta di affidare la panchina a Marco Zaffaroni sta dando i suoi frutti, visto che da quando l’ex Albinoleffe si trova in terra scaligera, la squadra ha raccolto 8 punti in cinque partite, rimediando una sola sconfitta. Ora sono cinque le lunghezze che separano i gialloblù dal quartultimo posto, per cui la lotta per non retrocedere è apertissima. Nell’undici di partenza, Djuric fungerà da unico riferimento avanzato, con Lazovic e il nuovo acquisto Ngonge a muoversi a suo sostegno sulla linea trequarti.

LA VIGILIA DELLA LAZIO

Dopo i passi falsi avuti in avvio di nuovo anno, la Lazio ha ripreso a macinare punti, tornando con merito e grazie a un rendimento positivo tra le prime quattro del campionato. La formazione allenata da Maurizio Sarri è imbattuta da quattro giornate, periodo nel quale ha messo a segno due goal di media a partita, mentre nelle ultime tre uscite ha incassato una sola rete. Infatti, con 16 marcature subite, i biancocelesti vantano la seconda difesa meno trafitta del torneo. Nello schieramento iniziale, il tecnico toscano punterà sul tridente d’attacco formato da Felipe Anderson e Zaccagni ai lati di Immobile.

PROBABILI FORMAZIONI

VERONA (3-4-2-1): Montipò; Magnani, Hien, Ceccherini; Depaoli, Sulemana, Tameze, Doig; Lazovic, Ngonge; Djuric. All. Zaffaroni

LAZIO (4-3-3): Provedel; Lazzari, Casale, Romagnoli, Marusic; Milinkovic-Savic, Cataldi, Luis Alberto; Felipe Anderson, Immobile, Zaccagni. All. Sarri

DOVE VEDERLA IN TV

Il match che mette di fronte Verona e Lazio, valevole per la ventunesima giornata del campionato di Serie A, è in programma domani sera alle ore 18.30. L’evento sarà trasmesso in diretta e in esclusiva sulla piattaforma streaming DAZN, previa sottoscrizione di un abbonamento.

QUOTE

Dando un’occhiata alle previsioni degli analisti di BetFlag, si può notare come nella sfida di Serie A tra Verona e Lazio gli ospiti partano favoriti. Infatti, la vittoria esterna (2) è pagata 2,05, mentre l’1 e il segno X vengono quotati rispettivamente 3,75 e 3,45. Nel palinsesto complessivo delle scommesse relative a questa gara, i bookmaker Eurobet, GoldBet e Sisal propongono il 2 a 2,00.

Per saperne di più sulle scommesse sportive online e gli eventi in programma, puoi visitare la pagina dedicata alla Serie A.