Home > SPORT > Calcio > Serie A: Torino-Cremonese chiude la ventitreesima giornata

Serie A: Torino-Cremonese chiude la ventitreesima giornata

Euro 2024: Repubblica Ceca contro Turchia

PREVIEW TORINO – CREMONESE

Il lungo weekend di Serie A giungerà a compimento domani sera con il posticipo del lunedì, divenuto ormai un appuntamento fisso in ogni turno. Il sipario sulla ventitreesima giornata calerà con la sfida tra Torino e Cremonese, accomunate dalla voglia di riscatto e a caccia di punti preziosi per avvicinare i rispettivi obiettivi. Le due squadre occupano rispettivamente il nono e l’ultimo posto e sono separate da ventidue lunghezze in classifica. Alla vigilia l’esito appare scontato, ma si preannuncia un confronto interessante. Negli ultimi cinque precedenti ufficiali tra questi due club, si è registrata un’egemonia totale da parte dei padroni di casa, che hanno avuto la meglio in tutte le occasioni. Per imbattersi in un successo degli ospiti è necessario risalire addirittura al 1998.

LA VIGILIA DEL TORINO

Dopo aver raccolto un bottino di 7 punti contro Fiorentina, Empoli e Udinese, il Torino non è riuscito a contrastare il Milan a San Siro, cadendo di misura e interrompendo la striscia positiva. Al momento la formazione allenata da Ivan Juric si trova in un limbo, visto che conta tredici lunghezze di vantaggio sulla zona retrocessione, ma allo stesso tempo sono undici quelle che la separano dal sesto posto che garantisce l’accesso alla Conference League. Nell’undici di partenza, Miranchuk e il nuovo acquisto Karamoh agiranno sulla linea trequarti a sostegno dell’unico riferimento avanzato Sanabria.

LA VIGILIA DELLA CREMONESE

Dopo l’impresa compiuta sul campo del Napoli in Coppa Italia, la Cremonese non è riuscita a invertire la rotta in campionato, restando ancorata al fondo della classifica. La compagine guidata da Davide Ballardini, subentrato all’esonerato Alvini, va ancora a caccia del primo successo nella massima divisione e attualmente la soglia salvezza dista ben undici punti. Inoltre, i grigiorossi si presenteranno all’appuntamento di domani con tre sconfitte di fila da smaltire. Nello schieramento iniziale, Afena-Gyan e Ciofani formeranno il tandem offensivo, con Sernicola e Valeri che spingeranno sulle corsie esterne di centrocampo.

PROBABILI FORMAZIONI

TORINO (3-4-2-1): Milinkovic-Savic; Djidji, Schuurs, Buongiorno; Singo, Adopo, Linetty, Aina; Miranchuk, Karamoh; Sanabria. All. Juric.

CREMONESE (3-5-2): Carnesecchi; Ferrari, Chiriches, Aiwu; Sernicola, Pickel, Meité, Benassi, Valeri; Afena-Gyan, Ciofani. All. Ballardini.

DOVE VEDERLA IN TV

L’incontro che vedrà fronteggiarsi Torino e Cremonese, valevole per il posticipo della ventitreesima giornata di Serie A, è in programma domani sera alle ore 20.45. L’evento sarà trasmesso in diretta televisiva su Sky Sport Calcio e Sky Sport, rispettivamente ai canali 202 e 251 del satellite. Inoltre, sarà possibile seguire il match anche in streaming sulle piattaforme NOW, servizio on demand di Sky, e DAZN, previa sottoscrizione di un abbonamento.

QUOTE

Dando un’occhiata alle previsioni degli analisti di BetFlag, nella gara di Serie A che mette di fronte Torino e Cremonese, i padroni di casa partono nettamente favoriti. Infatti, il successo interno (1) è quotato 1,72, mentre il segno X e il 2 vengono pagati rispettivamente 3,65 e 5,20. Nel palinsesto complessivo delle scommesse relative a questa sfida, i bookmaker Planetwin365 e Sisal propongono l’1 a 1,70; Better, invece, lo mette a lavagna a 1,68.

Per saperne di più sulle quote Serie A e tutto il mondo delle scommesse sportive puoi visitare la pagina dedicata.