Home > SPORT > Calcio > Liga: esame Betis per il Real Madrid

Liga: esame Betis per il Real Madrid

MOL Cup: Viktoria Plzen contro Sparta Praga

PREVIEW BETIS – REAL MADRID

Estadio Benito Villamarín dii Siviglia. Questo sarà l’impianto che ospiterà il posticipo della 24^ giornata di Liga. In campo il Betis affronterà il Real Madrid per una grande classica del calcio spagnolo con particolare interesse alle zone alte di graduatoria. Mentre il Siviglia affronta le difficoltà stagionali, i cugini biancoverdi sono una solida realtà degli ultimi anni con un tecnico esperto come Pellegrini in panchina. Di fronte ci sarà il Real Madrid che punta ad una rimonta in campionato nonostante qualche passo falso di troppo. Ci si attende una gara combattuta e anche ricca di goal.

LA VIGILIA DEL BETIS

Tralasciando le assenze, il Betis è in un grandissimo momento di forma. Dopo il declino in classifica dovuto ad una serie negativa di sconfitte, il gruppo si è ricompattato trovando fiducia e risultati. Sono tre, infatti, i successi in altrettante giornate a certificare l’ottimo stato di salute psicofisica. Dopo il pirotecnico 2-3 in casa dell’Almeria, è arrivato il 2-1 sul Real Valladolid e il 2-3 contro l’Elche nell’ultima giornata. Squadre non di primissimo livello ma i tre punti sono fondamentali in questa fase di stagione. Con quaranta punti totali, la zona Champions League dista appena due lunghezze. Contro il Real Madrid sarà confermato il 4231 con Guardado e William Carvalho a centrocampo mentre in avanti largo alla fantasia di Fekir in appoggio alla prima punta Boye. Il miglior marcatore è Inglesias a quota 10 goal.

LA VIGILIA DEL REAL MADRID

In termini numerici, il Real Madrid ha subito meno reti del Betis ma ne ha anche segnate ben quindici in più all’attivo. La squadra dii Ancelotti, però, paga un andamento diverso rispetto alla schiacciasassi dello scorso anno. E’ normale e fisiologico avere un calo dopo aver vinto tanto ma, nel duello contro il Barcellona, troppi sono stati gli esami non andati a buon fine. Solo qualche giorno fa, i blancos hanno perso la semifinale d’andata di Coppa del Re al Bernabeu per 0-1 proprio contro i rivali. Il gap in campionato è di sette punti ed appare difficile recuperarlo specialmente perché la squadra di Xavi non avrà impegni europei. Nell’ultimo turno il Barca è caduto per 1-0 contro l’Almeria ma il Real Madrid non è riuscito ad approfittarne impattando sull’1-1 contro l’Atletico nel derby. In generale la squadra ha subito solo una sconfitta nelle ultime cinque gare: l’1-0 contro il Maiorca.

PROBABILI FORMAZIONI BETIS – REAL MADRID

Real Betis (4-2-3-1): Bravo; Abner, Luiz Felipe, Pezzella, Ruibal; Guardado, William Carvalho; Juanmi, Fekir, Luiz Henrique; Perez; Boye. Allenatore: Pellegrini.

Real Madrid (4-2-3-1): Courtois; Carvajal, Eder Militao, Rudiger, Nacho Fernandez; Camavinga, Kroos; Valverde, Modrid, Vinicius; Benzema. Allenatore: Ancelotti.

DOVE VEDERLA IN TV

Il match tra Betis e Real Madrid, in programma domenica 5 marzo alle 21, sarà trasmesso da DAZN.

QUOTE

Decisamente favorito il Real Madrid per Betflag e i suoi analisti che propongono il 2 a 1.77, l’1 a 4.50 con la X che moltiplica per 3.80.

Il 2 viene proposto a 1.75 da Eurobet; a 1.75 da Goldbet; a 1.75 da Snai.