Home > SPORT > Calcio > Serie B: il Genoa fa visita al Cittadella

Serie B: il Genoa fa visita al Cittadella

Serie A: Lecce contro Cagliari

PREVIEW CITTADELLA – GENOA

Il campionato di Serie B si avvia verso la sua fase conclusiva, con i punti che iniziano a valere doppio sia per chi ha l’obiettivo di salvarsi sia per chi ha l’ambizione di conquistare la massima serie. Questa sera ha preso il via la trentaquattresima giornata, che proseguirà nel pomeriggio di domani con la maggior delle partite in programma, tra cui la sfida che vedrà contrapposte Cittadella e Genoa, due squadre in lizza per obiettivi diametralmente opposti e che stanno attraversando momenti di forma differenti. Al Tombolato si affronteranno rispettivamente la quindicesima e la seconda forza del torneo. Se consideriamo gli ultimi cinque precedenti tra questi club, il bilancio pende a favore dei padroni di casa, che hanno avuto la meglio in due occasioni, mentre tre volte il confronto è terminato in parità.

LA VIGILIA DEL CITTADELLA

Il Cittadella è a corto di vittorie e ora si ritrovata pienamente invischiato nella lotta per non retrocedere. Nelle cinque gare più recenti di campionato, la formazione allenata da Edoardo Gorini ha raccolto il misero bottino di due punti e nello scorso fine settimana ha strappato solo un pari al Cosenza nel delicato scontro salvezza. Inoltre, i veneti sono usciti a bocca asciutta dagli ultimi due impegni casalinghi, dove non sono riusciti a segnare nemmeno una rete. Per ritrovare la vena realizzativa, il tecnico granata punterà sul tandem offensivo formato da Antonucci e Maistrello dal primo minuto, con Crociata a muoversi alle loro spalle nel ruolo di trequartista.

LA VIGILIA DEL GENOA

Sul fronte opposto, il Genoa naviga in ottime acque e attualmente è la squadra a godere della migliore condizione, come dimostrano i risultati ottenuti in queste settimane. La compagine guidata da Alberto Gilardino, vero artefice del cambio di rotta dei liguri in questa stagione, ha inanellato una striscia positiva di dieci partite senza sconfitte, con sette vittorie all’attivo di cui quattro di fila nel mese di marzo. Ora il Grifone si trova a sole quattro lunghezze dalla vetta occupata dal Frosinone e con un margine di vantaggio di sei sul Bari terzo. Nello schieramento iniziale, Coda fungerà da unico riferimento avanzato, con il trio di trequartisti composto da Strootman, Gudmundsson e Sabelli.

PROBABILI FORMAZIONI

Cittadella (4-3-1-2): Kastrati, Salvi, Perticone, Frare, Giraudo, Vita, Pavan, Branca, Crociata, Antonucci, Maistrello. All. Gorini.

Genoa (4-2-3-1): Martinez, Bani, Dragusin, Criscito, Frendrup, Jagiello, Badelj, Strootman, Sabelli, Coda, Gudmundsson. All. Gilardino.

DOVE VEDERLA IN TV

L’incontro che mette di fronte Cittadella e Genoa, valevole per la trentaquattresima giornata di Serie B, è in programma domani pomeriggio alle ore 14.00. L’evento sarà trasmesso in diretta televisiva su Sky Sport, al canale 252 del satellite. Inoltre, sarà possibile seguire il match anche in streaming sulle piattaforme NOW, DAZN ed Helbiz Live, previa sottoscrizione di un abbonamento, o tramite l’app Sky Go, riservata ai clienti Sky.

QUOTE

Dando un’occhiata alle previsioni degli analisti di BetFlag, nella sfida di Serie B tra Cittadella e Genoa, gli ospiti partono con i favori del pronostico. Infatti, il successo esterno (2) è quotato 2,00, mentre l’1 e il segno X vengono pagati rispettivamente 4,00 e 3,25. Nel palinsesto complessivo delle scommesse relative a questa sfida, i bookmaker Eurobet, GoldBet e Better propongono il 2 a 1,97.

Per consultare altre informazioni sulle quote scommesse e le manifestazioni sportive, puoi visitare la sezione dedicata