Home > SPORT > Calcio > Mondiali femminili: La Svizzera affronta la Norvegia

Mondiali femminili: La Svizzera affronta la Norvegia

Premier League: Fulham contro Liverpool

PREVIEW SVIZZERA-NORVEGIA

Martedì 25 luglio, alle ore 10:00, presso il Waikato Stadium di Hamilton, va in scena il primo match della seconda giornata per il gruppo A del Mondiale di calcio femminile 2023 tra Svizzera e Norvegia. La formazione elvetica ha vinto la prima partita contro le Filippine per 2-0 mentre le norvegesi sono uscite sconfitte, a sorpresa, dal match contro la Nuova Zelanda grazie alla rete decisiva di Hannah Wilkinson del Melbourne City. Il match di domani potrebbe risultare già decisivo per ciò che riguarda le sorti del girone. Indubbiamente le due compagini partivano favorite per avanzare alla fase ad eliminazione diretta ma la sconfitta contro la Nuova Zelanda ha complicato, e non poco, il cammino della Norvegia che vuole e deve cercare di riscattarsi il prima possibile. A dirigere il match sarà l’esperto arbitro francese Stéphanie Frappart.

LA VIGILIA DELLA SVIZZERA

Dopo aver conquistato gli ottavi di finale nell’edizione del 2015, la Svizzera vorrebbe provare a fare un ulteriore passo in avanti. La vittoria all’esordio contro le Filippine ha portato fiducia alla squadra allenata da Inka Grings. A segno Ramona Bachmann e la la talentosa giocatrice dello Zurigo Seraina Piubel che si trova in uno straripante momento di forma: nelle ultime quattro partite ha siglato ben tre gol. Chissà se contro la Norvegia riuscirà nuovamente a trascinare le proprie compagne alla vittoria.

LA VIGILIA DELLA NORVEGIA

La Norvegia ha perso la sfida d’esordio con la Nuova Zelanda per 0-1, lasciando per strada punti importanti in ottica qualificazione. Vincere domani sarà un imperativo le ragazze di Riise, obbligate a inseguire il successo per ambire ancora al passaggio del turno. Le ultime uscite della squadra sono state un fallimento, avendo vinto solamente 1 delle 6 partite giocate nel 2023. Nonostante quanto raccontato dalla classifica, saranno loro le favorite per il match di domani, in una gara che si prospetta comunque combattutissima.

PROBABILI FORMAZIONI

SVIZZERA (4-1-2-3): Thalmann; Aigbogun, Buhler, Stierli, Maritz; Waiti; Sow, Reuteler; Piubel, Crnogorcevic, Bachmann. Allenatrice: Grings

NORVEGIA (4-3-3): Mikalsen; Bjelde, Mjelde, Harviken, Hansen T.; Engen, Leonhardsen-Maanum, Reiten; Hansen C., Hergerberg, Blakstad. Allenatore: Riise

DOVE VEDERLA IN TV

Il match tra Svizzera e Norvegia verrà trasmesso in diretta streaming sulla piattaforma Fifa+.

LE QUOTE

I bookmakers di Betflag danno favorita la Norvegia a 2.20, mentre la X si trova a 3.15 e la vittoria della Svizzera a 3.25. La vittoria della compagine norvegese si trova anche a 2.10 su Bwin.Per consultare altre informazioni sulle quote scommesse e le manifestazioni sportive, puoi visitare la sezione dedicata