Home > SPORT > Calcio > Champions League: Napoli ospite dell’Union Berlino

Champions League: Napoli ospite dell’Union Berlino

Ligue 1: Montpellier contro Nizza

PREVIEW UNION BERLINO – NAPOLI

Dopo un altro lungo weekend di campionato, si accendono i riflettori sulla terza giornata della fase a gironi di UEFA Champions League, dove inizieranno a delinearsi le classifiche dei vari raggruppamenti. Nel Gruppo C il Napoli proverà a compiere un importante passo in avanti verso la qualificazione al turno successivo, ma di fronte troverà un Union Berlino a caccia di riscatto e intenzionato a cancellare lo 0 nella colonna dei punti raccolti. Le due squadre, al momento, sono separate da tre lunghezze. Inoltre, quella di domani è una sfida inedita per i due club, che non si sono mai incrociati in competizioni ufficiali.

LA VIGILIA DELL’UNION BERLINO

Al suo debutto nella massima rassegna continentale, l’Union Berlino ha riscontrato non poche difficoltà, tanto che non si è ancora sbloccata dopo due uscite. Dopo la sconfitta di misura maturata in casa del Real Madrid nel match inaugurale, la formazione allenata da Fischer è caduta tra le mura amiche contro il Braga in modo rocambolesco, andando a segno due volte. I tedeschi stanno attraversando un momento di profonda crisi e si presentano a questo appuntamento desiderosi di interrompere una striscia negativa di otto k.o. Nello schieramento iniziale, Becker e Behrens formeranno il tandem d’attacco, con Trimmel e Gosens a spingere lungo le corsie laterali di centrocampo.

LA VIGILIA DEL NAPOLI

Sul fronte opposto, il Napoli cercherà l’allungo per avvicinarsi agli ottavi di finale e continuare ad alimentare il sogno di superare l’ostacolo dei quarti. Prima, però, la compagine guidata da Rudi Garcia non deve fallire gli appuntamenti che è chiamata ad affrontare, dopo aver battuto il Braga nel primo impegno ed essersi arresa al Real al termine di un confronto avvincente. Gli azzurri arrivano a questa sfida con il morale alto in seguito alla convincente vittoria conquistata sul campo del Verona nell’ultimo weekend. Nell’undici di partenza, l’allenatore francese punterà sul tridente offensivo composto da Politano e Kvaratskhelia ai lati della punta centrale Raspadori. Ancora out Osimhen.

PROBABILI FORMAZIONI

UNION BERLINO (3-5-2): Ronnow; Doekhi, Bonucci, Diogo Leite; Trimmel, Tousart, Khedira, Haberer, Gosens; Becker, Behrens. All. Fischer

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Natan, Mario Rui; Cajuste, Lobotka, Zielinski; Politano, Raspadori, Kvaratskhelia. All. Garcia.

DOVE VEDERLA IN TV

L’incontro che mette di fronte Union Berlino e Napoli, valevole per la terza giornata della fase a gironi di UEFA Champions League, è in programma martedì 24 ottobre alle ore 21.00. L’evento sarà trasmesso in diretta televisiva e in chiaro su Canale 5, oltre che su Sky Sport Uno (201) e Sky Sport (252). Inoltre, sarà possibile seguirlo anche in streaming sulla piattaforma a pagamento NOW, servizio on demand di Sky, o tramite l’app Sky Go, riservata ai clienti Sky.

QUOTE

Dando un’occhiata alle previsioni degli analisti di BetFlag, nella gara di Champions League tra Union Berlino e Napoli, gli ospiti partono con i favori del pronostico. Infatti, il successo esterno (2) è quotato 1,92, mentre l’1 e il segno X vengono pagati rispettivamente 3,90 e 3,70. Nel palinsesto complessivo delle scommesse relative a questa sfida, i bookmaker GoldBet, Sisal e SNAI propongono il 2 a 1,90.

Per consultare altre informazioni sulle quote scommesse e le manifestazioni sportive, puoi visitare la sezione dedicata