Home > SPORT > Calcio > Women’s Champions League: la Roma ospita l’Ajax

Women’s Champions League: la Roma ospita l’Ajax

Premier League: Fulham Liverpool

PREVIEW ROMA – AJAX

A distanza di una sola settimana dal turno inaugurale, si accendono nuovamente i riflettori sulla Women’s Champions League, giunta alla seconda giornata della fase a gironi di questa edizione. Tra le protagonista della competizione troviamo anche la Roma, che farà il proprio esordio casalingo affrontando l’Ajax, attuale capolista del Gruppo C. Al momento, le due squadre sono separate da due lunghezze in classifica. La sfida in programma in terra laziale rappresenta un inedito assoluto, in quanto i due club non si sono mai affrontati prima d’ora in tornei ufficiali.

LA VIGILIA DELLA ROMA

Nella prima uscita di questa rassegna, la Roma è riuscita a strappare un punto al Bayern Monaco, pareggiando 2-2 in trasferta. Sotto di due reti al termine della prima frazione, la compagine allenata da Alessandro Spugna ha recuperato, agganciando la parità a tempo quasi scaduto. Un risultato che permette alle giallorosse di arrivare a questo nuovo appuntamento con i giusti stimoli per ottenere il bottino pieno. Nell’undici di partenza, davanti al portiere Ceasar la linea difensiva sarà formata da Di Guglielmo, Minami, Linari e Aigbogun, mentre in mezzo al campo troveranno spazio Giugliano, Kumagai e Greggi. Il tridente offensivo sarà composto da Haavi e Viens ai lati di Giacinti.

LA VIGILIA DELL’AJAX

Sul fronte opposto, l’Ajax ha cominciato nel migliore dei modi il proprio cammino, battendo tra le mura amiche il Paris Saint-Germain con il punteggio di 2 a 0. Le olandesi, dunque, sono state capaci di mantenere la porta inviolata, ma soprattutto di superare la squadra che in tre delle ultime quattro edizione del torneo è arrivata fino alle semifinali. Nello schieramento iniziale, mister Bakker si affiderà al quartetto arretrato composto da Kardinaal e Weerden come terzini e la coppia Spitse-De Sanders al centro davanti a Van Ejik. Le due mezzali saranno Noordam e Yohannes ai fianchi di Van Gool, con Grant, Leuchter e Hoekstra in avanti.

PROBABILI FORMAZIONI

ROMA (4-3-3): Ceasar; Di Guglielmo, Minami, Linari, Aigbogun; Giugliano, Kumagai, Greggi; Haavi, Giacinti, Viens. All. Spugna

AJAX (4-3-3): Van Ejik; Kardinaal, Spitse, De Sanders, Weerden; Noordam, Van Gool, Yohannes; Grant, Leuchter, Hoekstra. All. Bakker

DOVE VEDERLA IN TV

L’incontro che mette di fronte Roma e Ajax, valevole per la seconda giornata della fase a gironi della Women’s Champions League, è in programma giovedì 23 novembre alle ore 21.00. L’evento sarà trasmesso in diretta e in esclusiva sulla piattaforma streaming DAZN, previa sottoscrizione di un abbonamento.

QUOTE

Dando un’occhiata alle previsioni degli analisti di BetFlag, nella gara di Women’s Champions League tra Roma e Ajax, le padrone di casa partono con i favori del pronostico. Infatti, la vittoria interna (1) è quotata 1,48, mentre il segno X e il 2 vengono pagati rispettivamente 4,10 e 5,15. Nel palinsesto complessivo delle scommesse relative a questa sfida, i bookmaker Eurobet e Sisal propongono l’1 a 1,45; SNAI, invece, lo mette a lavagna a 1,40.

Per consultare altre informazioni sulle quote scommesse e le manifestazioni sportive, puoi visitare la sezione dedicata