Home > SPORT > Calcio > Champions League: il Manchester United fa visita al Galatasaray

Champions League: il Manchester United fa visita al Galatasaray

Serie B: Sampdoria contro Ascoli

PREVIEW GALATASARAY – MANCHESTER UNITED

In questi giorni il grande calcio internazionale torna protagonista con la quinta giornata della fase a gironi di UEFA Champions League, già decisiva per il destino di molte squadre. Nel Gruppo A andrà in scena la delicata sfida che vede contrapposte Galatasaray e Manchester United, rispettivamente terza e quarta forza del raggruppamento con una sola lunghezza a separarle. Vietato sbagliare, dunque, per le due formazioni, perché un risultato negativo potrebbe escluderle dalla corsa alla qualificazione agli ottavi con un turno d’anticipo. Se consideriamo i cinque incroci più recenti tra questi club, il bilancio è in perfetta parità con due vittorie per parte. In un’occasione, invece, il confronto è terminato senza vincitori né vinti.

LA VIGILIA DEL GALATASARAY

Se il pareggio casalingo con il Copenaghen nel match inaugurale aveva lasciato un po’ di amaro in bocca, il Galatasaray ha festeggiato nella seconda uscita del torneo, battendo proprio gli avversari di giornata all’Old Trafford. L’impresa compiuta in terra britannica, però, non ha scaturito l’effetto sperato, tanto che la compagine allenata da Buruk ha poi infilato due sconfitte di fila che l’hanno fatta scivolare in terza posizione, con gli stessi punti dei danesi. Nell’undici di partenza, Icardi fungerà da unico riferimento avanzato, supportato alle spalle dal tridente di trequartisti formato da Ziyech, Mertens e Zaha.

LA VIGILIA DEL MANCHESTER UNITED

Sul fronte opposto, il Manchester United non può ritenersi soddisfatto del rendimento offerto fino a questo momento, con una sola vittoria all’attivo al netto di tre sconfitte. La formazione guidata da Erik Ten Hag ha strappato il bottino pieno solamente nella gara interna contro il Copenaghen, l’unica dove ha mantenuto la porta inviolata. Infatti, sono undici le reti incassate dai Red Devils in tre partite, quattro proprio dalla truppa danese e altrettanti dal Bayern. Nello schieramento iniziale, il tecnico olandese punterà su Hojlund come punta centrale, con Antony, Fernandes e Garnacho a supporto.

PROBABILI FORMAZIONI

GALATASARAY (4-2-3-1): Musleta; Boey, Bardakci, Ayhan, Angeliño; Torreira, Demirbay; Ziyech, Mertens, Zaha; Icardi. All. Buruk

MANCHESTER UNITED (4-2-3-1): Onana; Wan-Bissaka, Maguire, Lindelof, Shaw; McTominay, Amrabat; Antony, B. Fernandes, Garnacho; Hojlund. All. Ten Hag

DOVE VEDERLA IN TV

L’incontro che mette di fronte Galatasaray e Manchester United, valevole per la quinta giornata della fase a gironi della UEFA Champions League, è in programma mercoledì 29 novembre alle ore 18.45. L’evento sarà trasmesso in diretta televisiva su Sky Sport Uno e Sky Sport, rispettivamente ai canali 201 e 252. Inoltre, sarà possibile seguire il match anche in streaming sulle piattaforme NOW e Infinity+, previa sottoscrizione di un abbonamento, oppure tramite l’app Sky Go.

QUOTE

Dando un’occhiata alle previsioni degli analisti di BetFlag, nella gara di Champions League tra Galatasaray e Manchester United, gli ospiti partono leggermente favoriti. Infatti, il successo esterno (2) è quotato 2,53, mentre l’1 e il segno X vengono pagati rispettivamente 2,60 e 3,70. Nel palinsesto complessivo delle scommesse relative a questa sfida, i bookmaker SNAI, Eurobet e Bet365 propongono il 2 a 2,45.

Per consultare altre informazioni sulle quote scommesse e le manifestazioni sportive, puoi visitare la sezione dedicata