Home > SPORT > Calcio > Champions League: Arsenal ospite del PSV

Champions League: Arsenal ospite del PSV

Euro 2024: Repubblica Ceca contro Turchia

PREVIEW PSV – ARSENAL

Il conto alla rovescia sta per scadere e la fase a gironi di questa edizione della UEFA Champions League è pronta a giungere a compimento, con le ultime gare in programma nei prossimi giorni. Nel Gruppo B gli equilibri sono già decisi, ma PSV e Arsenal cercheranno di chiudere con un risultato positivo questa prima parte del torneo per presentarsi agli ottavi di finale nella migliore condizione. Le due squadre occupano rispettivamente la seconda e la prima posizione in classifica, con quattro lunghezze a dividerle, per cui il punteggio finale non potrà modificare la gerarchia. Se consideriamo gli ultimi cinque precedenti, il bilancio è in perfetta parità con due vittorie per parte, mentre in un’occasione il confronto è terminato senza vincitori né vinti.

LA VIGILIA DEL PSV

Dopo l’amaro debutto causato dal 4-0 inflitto proprio dagli inglesi, il PSV non ha accusato il colpo e ha infilato una striscia di quattro risultati utili consecutivi. Infatti, la formazione allenata da Bosz ha totalizzato 8 punti in quattro partite, frutto di due successi e altrettanti pareggi. Un filotto che ha permesso agli olandesi di staccare il pass per la fase successiva con un turno d’anticipo. Nello schieramento iniziale, De Jong fungerà da unico riferimento avanzato, con la trio di trequartisti formato da Til, Tillman e Bakayokjo a muoversi alle sue spalle.

LA VIGILIA DELL’ARSENAL

Sul fronte opposto, l’Arsenal può ritenersi soddisfatta del cammino percorso fino a questo momento, che l’ha vista totalizzare quattro vittorie a fronte di una sola battuta d’arresto. La compagine guidata da Mikel Arteta ha dimostrato una grande vena realizzativa, tanto che con 15 reti messe a segno vanta una media di 3 ogni novanta minuti, mentre la retroguardia dei Gunners ha concesso solamente 3 goal. Nell’undici di partenza, il tecnico spagnolo punterà sul tridente offensivo composto da Saka e Nelson ai lati della punta centrale Nketiah.

PROBABILI FORMAZIONI

PSV (4-2-3-1): Benitez; Teze, Ramalho, Boscagli, Dest; Schouten, Veerman; Bakayokjo, Til, Tillman; De Jong. Allenatore: Bosz.

ARSENAL (4-3-3): Ramsdale; White, Saliba, Magalhaes, Kiwior; Odegaard, Rice, Jorginho; Saka, Nketiah, Nelson. Allenatore: Arteta.

DOVE VEDERLA IN TV

Il match che vede contrapposte PSV e Arsenal, valevole per la sesta giornata della fase a gironi di Champions League, è previsto martedì 12 dicembre alle ore 18.45. L’evento sarà visibile in diretta televisiva su Sky Sport Calcio e Sky Sport, rispettivamente ai canali 202 e 254 del satellite. Inoltre, sarà possibile seguire l’incontro anche in streaming sulle piattaforme NOW e Infinity+, oltre che tramite l’app Sky Go riservata ai clienti Sky.

QUOTE

Secondo le previsioni degli esperti in betting di BetFlag, nella sfida di Champions League tra PSV e Arsenal, i padroni di casa partono con un leggero vantaggio nei pronostici. Infatti, l’1 è bancato 2,57, mentre il segno X e il 2 vengono quotati rispettivamente 3,65 e 2,58. Nel palinsesto generale delle scommesse relative a questa gara, i bookmaker GoldBet, Better e Bwin mettono a lavagna l’1 a 2,50.

Per consultare altre informazioni sulle quote scommesse e le manifestazioni sportive, puoi visitare la sezione dedicata