Home > SPORT > Calcio > Coppa d’Africa: nella prima giornata c’è Senegal-Gambia

Coppa d’Africa: nella prima giornata c’è Senegal-Gambia

Serie B: Modena contro Catanzaro

PREVIEW SENEGAL – GAMBIA

Mentre i campionati proseguono la propria corsa, in questi giorni ha preso il via la Coppa d’Africa, giunta alla trentaquattresima edizione. Sin dalle battute iniziali, la competizione continentale mette in palio punti preziosi in chiave qualificazione al turno successivo, con una fase a gironi che impone di fare bene già nella prima giornata. Nel Gruppo C il Senegal, una delle principali indiziate ad arrivare fino in fondo, debutterà contro il Gambia, che proverà a giocarsi le proprie carte. Sono quattro i precedenti ufficiali tra queste due nazionali, di cui due in questa rassegna, con il bilancio che pende a favore dei padroni di casa, che hanno prevalso in due occasioni. Due volte, invece, il confronto è terminato in parità.

LA VIGILIA DEL SENEGAL

Forte di un organico di alto livello composto da molti elementi protagonisti nei maggiori campionati europei, il Senegal si presenta al primo impegno del torneo con l’obiettivo di sollevare la coppa. Nella scorsa edizione fu proprio la compagine guidata da Cissé a conquistare il titolo, il suo primo nella storia, battendo in finale l’Egitto di Salah. I Leoni della Teranga sono chiamati a iniziare con il piede giusto per affrontare al meglio le uscite successive. Nello schieramento iniziale, a protezione della porta difesa da Mendy ci sarà la linea difensiva a quattro, con Ballo-Touré e Mendy sugli esterni e la coppia Koulibaly-Diallo al centro. In mediana spazio ai due Gueye e a P. Sarr, con Mané e I. Sarr ai lati di Jackson nel tridente offensivo.

LA VIGILIA DEL GAMBIA

Alla sua prima partecipazione alla competizione il Gambia ha dato prova dei progressi che ha compiuto negli ultimi anni, ottenendo un risultato positivo. Infatti, la formazione ora allenata da Saintflet è arrivata fino ai quarti di finale nel 2021, venendo poi estromessa dai giochi per mano del Camerun. Adesso gli Scorpioni proveranno a ricoprire il ruolo di mina vagante all’interno del raggruppamento, anche se il match inaugurale è abbastanza proibitivo. Nell’undici di partenza, Touray, Colley, Gomez e Janko compongono la linea arretrata davanti a Jobe, von Ngum, Barry e Adams in mezzo al campo. In avanti spazio al trio formato da Barrow, Ceesay e Jallow.

PROBABILI FORMAZIONI

SENEGAL (4-3-3) E.Mendy; Ballo-Touré, Koulibaly, A.Diallo, F.Mendy; P.Gueye, I.Gueye, P.M.Sarr; Mané, Jackson, I.Sarr. All. Cissé

GAMBIA
 (4-3-3) M.Jobe; Touray, Omar Colley, J.Gomez, Janko; Ngum, Barry, Adams; Musa Barrow, Ceesay, Ablie Jallow. All. Saintfiet

DOVE VEDERLA IN TV

L’incontro che mette di fronte Senegal e Gambia, valevole per la prima giornata della fase a gironi della Coppa d’Africa, è in programma lunedì 15 gennaio alle ore 15.00. L’evento sarà trasmesso in diretta televisiva e in chiaro su Sportitalia, al canale 60 del digitale terrestre. Inoltre, sarà possibile seguire il match anche in streaming tramite l’app dell’emittente.

QUOTE

Dando un’occhiata alle previsioni degli analisti di BetFlag, nella gara di Coppa d’Africa tra Senegal e Gambia, i padroni di casa partono con i favori del pronostico. Infatti, il successo interno (1) è quotato 1,30, mentre il segno X e il 2 vengono pagati rispettivamente 4,75 e 11,30. Nel palinsesto complessivo delle scommesse relative a questa sfida, i bookmaker Sisal e SNAI propongono l’1 a 1,27; Better, invece, lo mette a lavagna a 1,28.

Per consultare altre informazioni sulle quote scommesse e le manifestazioni sportive, puoi visitare la sezione dedicata