Home > SPORT > Calcio > Serie C, girone C: il posticipo è Crotone-Benevento

Serie C, girone C: il posticipo è Crotone-Benevento

Serie B

PREVIEW CROTONE – BENEVENTO

Sarà l’«Ezio Scida» di Crotone ad ospitare il posticipo della 25esima giornata del girone C nel campionato di Serie C. Lunedì 12 febbraio, alle 20.30, infatti, si gioca l’attesissima sfida fra Crotone e Benevento, due delle squadre all’inseguimento della capolista Juve Stabia e, al momento, inserite nel gruppone dei playoff.
Si troveranno di fronte due club che, negli ultimi anni, si sono trovate ad assaporare anche il calcio della massima serie, ma, adesso, sono costrette a barcamenarsi in terza serie.
Gara importante fra due due formazioni che, prima dell’inizio di questo turno, occupavano la sesta e la quarta posizione in classifica, padroni di casa con 40 punti e ospiti con 43.
Nel match di andata, al «Vigorito», gara scoppiettante, con il Benevento che riuscì a compiere l’impresa, rimontando il doppio vantaggio dei calabresi (a segno con D’Ursi e Vitale) grazie alla doppietta di Simonetti e al gol di Pastina.
Equilibrio nelle quote dei bookmakers che vedono leggermente favorita la squadra ospite.

LA VIGILIA DEL CROTONE

Un periodo di appannamento ha ricacciato indietro il Crotone che, nelle ultime tre partite, ha conquistato appena due punti, frutto dei pareggi con Virtus Francavilla e Sorrento, entrambi per 1 a 1. Nel mezzo il ko di Cerignola per 4 a 2, dopo esser stati in vantaggio di due reti.
Crotone che, quindi, ha bisogno dei tre punti per agganciare il Benevento e provare a scalare qualche posizione in classifica. Soliti problemi difensivi per il tecnico dei pitagorici, Lamberto Zauli, che dovrà fare a meno degli infortunati Gigliotti, Bove, Altobelli e Paini e dello squalificato Loiacono.

LA VIGILIA DEL BENEVENTO

Il Benevento, da canto, suo ha cambiato marcia dopo l’arrivo di mister Gaetano Auteri che ha sostituito l’esonerato Andreoletti. Dieci punti in quattro partite, con tre successi e il pareggio di Taranto che hanno permesso ai giallorossi di posizionarsi al quarto posto, in scia ad Avellino e Picerno e a otto punti dalla battistrada Juve Stabia. Benevento che si è rinforzato parecchio nel mercato di gennaio, specialmente nel reparto offensivo con gli innesti di Lanini e Starita, a dimostrazione che le «streghe» del Sannio credono ancora nella promozione.
Solito 3-4-3 per il tecnico siciliano che dovrebbe proporre, nel tridente offensivo, Ciano, Lanini e Starita.

PROBABILI FORMAZIONI 

CROTONE (3-5-2): Dini; Rispoli, Battistini, Crialese; Tribuzzi, D’Angelo, Zanellato, Vitale, Giron; Tumminello, Gomez. A. Zauli.

BENEVENTO (3-4-3): Paleari; Berra, Capellini, Pastina; Improta, Agazzi, Nardi, Masciangelo; Ciano, Lanini, Starita. All. Auteri.

DOVE VEDERLA IN TV

La partita fra Crotone e Benevento, in programma lunedì 12 febbraio, con calcio d’inizio alle 20.30, sarà trasmessa in diretta tv su RaiSport e Sky e, in streaming, sull’app RaiPlay, Sky Go e su NOW Tv.

QUOTE

Leggermente favorito il Benevento per BetFlag e i suoi analisti che propongono il 2 a 2.60, mentre la vittoria del Crotone (1) si trova a lavagna a 2.75, con la X che moltiplica per 3.

L’opzione GOL si trova a lavagna a 1.85, la NOGOAL a 1.83.

Snai propone il 2 a 2.50, PlanetWin a 2.52, GolBet ed EuroBet a 2.55.

Per consultare altre informazioni sulle quote scommesse e le manifestazioni sportive, puoi visitare la sezione dedicata