Home > SPORT > Calcio > PROBABILI FORMAZIONI: MESSINA – PICERNO | DOMENICA 25 FEBBRAIO 2024

PROBABILI FORMAZIONI: MESSINA – PICERNO | DOMENICA 25 FEBBRAIO 2024

Serie C

Domenica 25 febbraio (calcio d’inizio alle 14) si gioca il match valevole per la 28^ giornata di Serie C fra Messina e Picerno. L’1 proposto a 3.25, l’X a 3.05, il 2 a 2.27.

IL PRONOSTICO DI MESSINA – PICERNO | SERIE C – 25/2/2024

Il rush finale della regular season di Serie C è entrato nel vivo. Nel weekend si giocherà la 28^ giornata che darà il via agli ultimi dieci turni in cui la bagarre sarà sempre più viva per zona playoff, corsa promozione e lotta salvezza. Un match crocevia del fine settimana sarà quello che si giocherà al “Franco Scoglio” di Messina. I padroni di casa ospiteranno il Picerno per una gara che mette in palio punti pesantissimi. I giallorossi sognano la zona playoff mentre i lucani inseguono la capolista Juve Stabia in vetta.

COME SI PRESENTA IL MESSINA

Mister Modica torna ad avere una rosa più completa. Di nuovo disponibili Salvo e Ragusa reduci dalle squalifiche mentre non recupera Pacciardi al centro della retroguardia. Per questo motivo, il 4231, vedrà il ballottaggio aperto tra Salvo e Lia sulla destra. Per il resto confermata la linea a quattro davanti a Fumagalli. A centrocampo Firenze punta ad una maglia da titolare mentre in attacco non si tocca il trio Rosafio, Emmausso, Zunno alle spalle di Plescia. Dopo tre vittorie consecutive, il Messina è reduce dal KO di Giugliano maturato al novantesimo per 1-0. La zona playoff dista quattro punti mentre quella playout sette lunghezze.

COME ARRIVA IL PICERNO

Quanto rammarico in casa Picerno nell’ultima settimana. I lucani, autentica sorpresa di stagione, stanno disputando un campionato esaltante con un meritatissimo secondo posto. La piccola comunità lucana sogna addirittura la Serie B grazie ad una società perfettamente strutturata ed un allenatore dalle ottime qualità. Mister Longo ha costruito il suo progetto tecnico negli anni e, ad oggi, il suo 4231 ha una precisa identità. Tuttavia nelle ultime due giornate sono arrivati un pareggio per 0-0 contro il Crotone e la sconfitta interna per 1-2 contro il Benevento. Due sfide difficili ma che lasciano l’amaro in bocca dal momento che la capolista Juve Stabia è incappata nei medesimi risultati. Per questo motivo lo svantaggio dalla vetta resta di sei lunghezze. Con appena quattro KO in stagione, il Picerno viaggia alla volta di Messina per vincere. Dalla sua ci sarà la vena realizzativa di Murano, capocannoniere del girone con 17 goal.

LE QUOTE DAGLI ANALISTI DI MESSINA – PICERNO

Per gli analisti di BetFlag, favorito è il Picerno con il 2 a 2.27, l’1 a 3.25 mentre l’X moltiplica per 3.05. Planetwin propone l’1 a 3.20, l’X a 2.88 e il 2 a 2.27. Betway, infine, banca l’1 a 3.25, l’X a 2.95 e il 2 a 2.25.

DOVE VEDERE  IN TV O IN STREAMING

Messina – Picerno, valevole per la 28^ giornata di Serie C in programma domenica 25 febbraio alle 14, sarà visibile su Sky Calcio.

LE PROBABILI FORMAZIONI 

Messina (4-2-3-1):Fumagalli; Salvo, Manetta, Dumbravanu, Ortisi; Frisenna, Firenze; Rosafio, Emmausso, Zunno; Plescia. Allenatore: Modica.

Picerno (4-2-3-1): Merelli; Albertini, Gilli, Allegretto, Guerra; Pitarresi, Gallo; Ceccarelli, Maiorino, D’Agostino; Murano. Allenatore: Longo.