Home > SPORT > Calcio > Probabili formazioni: Arsenal-Bournemouth | Premier League 3 maggio 2024

Probabili formazioni: Arsenal-Bournemouth | Premier League 3 maggio 2024

La Liga: Real Sociedad contro Valencia

IL PRONOSTICO DI ARSENAL-BOURNEMOUTH | PREMIER LEAGUE 3 MAGGIO 2024

Archiviati gli impegni internazionali, i riflettori tornano a essere rivolti ai campionati, tra cui la Premier League, pronta a prendersi la scena in questa fase conclusiva non adatta ai deboli di cuore. La trentaseiesima giornata stagionale darà ulteriori indicazioni per quanto riguarda la lotta per il titolo, che vuole conquistare l’Arsenal, ma davanti troverà un Bournemouth che, una volta acquisita la salvezza, può ancora credere in un piazzamento europeo. All’Emirates si affronteranno rispettivamente la prima e la decima forza del torneo. Se consideriamo gli ultimi cinque precedenti tra loro, il bilancio pende nettamente a favore dei padroni di casa, che hanno prevalso quattro volte, mentre in un caso il confronto è terminato in parità. Per imbattersi in una vittoria degli ospiti è necessario risalire a gennaio 2018.

COME ARRIVA L’ARSENAL

La sconfitta casalinga rimediata contro l’Aston Villa alcune settimane fa rischiava di avere pesanti ripercussioni sul cammino dell’Arsenal, che invece ha prontamente reagito. Infatti, la formazione allenata da Mikel Arteta ha infilato una striscia di tre vittorie consecutive, che le ha permesso di mantenere il comando della classifica, pur con una partita in più rispetto al City di Guardiola. Per questo finale di stagione, i Gunners possono contare sull’attacco più prolifico del campionato, con 85 reti, e sulla difesa meno trafitta, con soli 28 goal incassati. Nell’undici di partenza, il tecnico spagnolo punterà sul tridente offensivo composto sugli esterni da Saka e Trossard e al centro da Havertz.

COME ARRIVA IL BOURNEMOUTH

Sul fronte opposto, il Bournemouth può affrontare questa parte conclusiva dell’anno con estrema serenità, visto che ha raggiunto l’aritmetica permanenza in massima serie con largo anticipo. La compagine guidata da Iraola ha migliorato anche la propria classifica con i successi raccolti nelle ultime due uscite ed ora sono solamente sei le lunghezze che la separano dalla sesta posizione occupata dal Manchester United. Difficile arrivare a una qualificazione europea, ma senza pressioni sognar non costa nulla. Nello schieramento iniziale, Solanke e Unal formeranno il tandem d’attacco, con Ouattara e Kluivert a spingere sulle corsie laterali di centrocampo.

LE QUOTE DEGLI ANALISTI DI BETFLAG

Dando un’occhiata alle previsioni degli analisti di BetFlag, nella gara di Premier League tra Arsenal e Bournemouth, i padroni di casa partono favoriti. Infatti, il successo interno (1) è quotato 1,23, mentre il segno X e il 2 vengono pagati rispettivamente 7,00 e 10,95. Nel palinsesto complessivo delle scommesse relative a questa sfida, i bookmaker Better, GoldBet e Sisal propongono l’1 a 1,20.

DOVE VEDERLA IN TV E STREAMING

L’incontro che mette di fronte Arsenal e Bournemouth, valevole per la trentaseiesima giornata di Premier League, è in programma sabato 4 maggio alle ore 13.30. L’evento sarà trasmesso in diretta televisiva su Sky Sport Uno e Sky Sport 4k, rispettivamente ai canali 201 e 213 del satellite. Inoltre, sarà possibile seguire il match anche in streaming sulla piattaforma NOW, previa sottoscrizione di un abbonamento, oppure tramite l’app Sky Go, riservata ai clienti Sky.

PROBABILI FORMAZIONI

ARSENAL (4-3-3): Raya; White, Saliba, Gabriel, Tomiyasu; Odegaard, Partey, Rice; Saka, Havertz, Trossard. All. Arteta

BOURNEMOUTH (4-4-2): Neto; Smith, Zabarnyi, Senesi, Kelly; Ouattara, Cook, Scott, Kluivert; Solanke, Unal. All. Iraola

Per consultare altre informazioni sulle quote scommesse e le manifestazioni sportive, puoi visitare la sezione dedicata