Home > SPORT > Calcio > Probabili formazioni: Brugge-Fiorentina | Conference League 8 maggio 2024

Probabili formazioni: Brugge-Fiorentina | Conference League 8 maggio 2024

Serie A: Milan contro Cagliari

IL PRONOSTICO DI BRUGGE-FIORENTINA | CONFERENCE LEAGUE 8 MAGGIO 2024

La stagione del grande calcio internazionale è entrata nella fase più calda con gli ultimi appuntamenti delle principali competizioni europee in pieno svolgimento. La terza edizione della UEFA Europa Conference League è giunta alle fasi conclusive, tanto che nelle prossime ore andrà in scena la gara di ritorno della prima semifinale, che metterà di fronte Brugge e Fiorentina. Nel primo atto della sfida, i gigliati hanno avuto la meglio per 3 a 2 davanti al pubblico amico del Franchi. Risultato che, però, non permette di stare tranquilli, perché il solo goal di vantaggio tiene il discorso qualificazione ancora apertissimo. Inoltre, la partita di una settimana fa ha rappresentato un inedito, in quanto le due squadre non si erano mai affrontate prima.

COME ARRIVA IL BRUGGE

La scorsa settimana, il Brugge non è riuscito a rendere felice la trasferta in terra toscana, pur avendo bucato due volte la porta avversario. Non sono bastate, però, le reti messe a segno per raccogliere un risultato positivo che avrebbe permesso di arrivare al secondo round con maggiore fiducia. Ora, la formazione allenata da Hayen è costretta a vincere con almeno una rete di scarto per portare il confronto ai tempi supplementari, ma proverà a siglarne di più per ribaltare la situazione e superare lo scoglio della semifinale. Nello schieramento iniziale, i belgi si affideranno al tridente offensivo composto da Vanaken e Jutglo sugli esterni e da Thiago come riferimento centrale.

COME ARRIVA LA FIORENTINA

Sul fronte opposto, la Fiorentina si presenta a questo appuntamento con il vantaggio acquisito nel match d’andata, ma deve prestare la massima attenzione perché l’accesso alla finale è tutt’altro che strappato. Tra l’altro, la compagine guidata da Vincenzo Italiano ha subito una brusca frenata in campionato con la sconfitta maturata in casa del Verona pochi giorni fa. La corsa all’Europa League, dunque, si è complicata, motivo per cui diventa fondamentale centrare la conquista del titolo europeo, sfuggito per poco lo scorso anno. Nell’undici di partenza, il trio di trequartisti formato da Gonzalez, Bonaventura e Beltran si muoverà alle spalle di Belotti.

LE QUOTE DEGLI ANALISTI

Dando un’occhiata alle previsioni degli analisti di BetFlag, nella gara di Conference League tra Brugge e Fiorentina, i padroni di casa partono con i favori del pronostico. Infatti, il successo interno (1) è quotato 2,50, mentre il segno X e il 2 vengono pagati rispettivamente 3,30 e 2,80. Nel palinsesto complessivo delle scommesse relative a questa sfida, i bookmaker Bet365 e Betsson propongono l’1 a 2,45; Bwin, invece, lo mette a lavagna a 2,37.

DOVE VEDERLA IN TV E STREAMING

L’incontro che mette di fronte Brugge e Fiorentina, valevole per la semifinale di ritorno della UEFA Europa Conference League, è in programma mercoledì 8 maggio alle ore 21.00. L’evento sarà trasmesso in diretta televisiva su Sky, rispettivamente ai canali Sky Sport Calcio (201) e Sky Sport (251), oppure in chiaro su TV8, al canale 8 del digitale terrestre. Inoltre, sarà possibile seguire il match anche in streaming sulle piattaforme NOW e DAZN, previa sottoscrizione di un abbonamento, o tramite l’app Sky Go riservata ai clienti Sky.

PROBABILI FORMAZIONI

BRUGGE (4-3-3): Jackers; Sabbe, Spileers, Mechele, De Cuyper; Skoras, Odoi, Vetlesen; Vanaken, Thiago, Jutglà. All. Hayen

FIORENTINA (4-2-3-1): Terracciano; Dodô, Martinez Quarta, Ranieri, Biraghi; Arthur, Mandragora; Nico Gonzalez, Bonaventura, Beltran; Belotti. All. Italiano

Per consultare altre informazioni sulle quote scommesse e le manifestazioni sportive, puoi visitare la sezione dedicata