Home > SPORT > Calcio > Premier League: sfida per l’Europa tra Arsenal ed Everton

Premier League: sfida per l’Europa tra Arsenal ed Everton

L'Arsenal ospiterà il Liverpool per il 30° turno di Premier League

PREVIEW ARSENAL – EVERTON

La vicenda Super League continua a imperversare in tutto il mondo del calcio, ma gradualmente le 6 squadre di Premier League fondatrici della competizione stanno ritirando la loro partecipazione, rischiando di far saltare tutto. Tra queste c’è anche l’Arsenal, che nella serata di venerdì affronterà l’Everton in uno scontro diretto per aggiudicarsi un piazzamento europeo. Al momento, le due formazioni che si fronteggeranno all’Emirates sono escluse dalle posizione che garantiscono l’accesso a uno dei due tornei continentali, ma un successo potrebbe valere molto da ambo le parti. Nei precedenti cinque incroci tra questi due club, le vittorie sono equamente divise (2 a testa), mentre in una sola occasione la posta in palio è stata spartita.

LA VIGILIA DELL’ARSENAL

Attualmente l’Arsenal occupa il nono posto in classifica, a tre lunghezze di distanza dall’avversario che sfiderà fra un paio di giorni. Un finale di stagione in linea con la discontinuità dimostrata per tutto l’arco dell’anno potrebbe spingere i Gunners verso il peggior piazzamento dall’edizione 1994/1995 del massimo torneo inglese. Per la compagine guidata da Arteta la scalata verso la qualificazione alle coppe europee appare molto ripida, riponendo le speranze di partecipazione quasi esclusivamente nella vittoria dell’Europa League (semifinale d’andata con il Villarreal in programma la prossima settimana). L’allenatore spagnolo dovrà fare a meno di Tierney, David Luiz e Lacazette, mentre sono in dubbio Aubameyang e Odegaard.

LA VIGILIA DELL’EVERTON

Il collettivo di Ancelotti è ancora in piena corsa per acciuffare un posto in Europa, ma raggiungere lo scopo dovrà invertire il recente trend negativo. Infatti, nelle scorse cinque uscite l’Everton non è mai riuscito a raccogliere il bottino pieno (3 pareggi e 2 sconfitte), difficoltà riscontrata anche negli ultimi 14 precedenti sul campo dei londinesi, dove hanno rimediato 4 pari e ben 10 k.o. Tuttavia, sotto la guida del tecnico italiano i Toffees vantano un’ottima forma in trasferta, avendo vinto mantenendo la propria porta inviolata un terzo delle gare disputate lontano da Goodison Park, risultando terzi in questa speciale classifica. Non saranno dell’incontro Doucoure e Gbamin; da valutare, invece, le condizioni di Bernard, Calvert-Lewin, Delph e Mina.

PROBABILI FORMAZIONI

Arsenal (4-2-3-1): Leno; Xhaka, Magalhaes, Holding, Chambers; Ceballos, Partey; Martinelli, Rowe, Saka; Nketiah. All. Arteta

Everton (3-5-2): Pickford; Holgate, Keane, Godfrey; Coleman, Davies, Allan, Sigurdsson, Digne; Rodriguez, Richarlison. All. Ancelotti

DOVE VEDERLA IN TV

L’incontro tra Arsenal ed Everton, valevole per la 33a giornata di Premier League, si svolgerà giovedì 23 aprile alle ore 21.00 e sarà trasmesso in diretta televisiva su Sky Sport Uno, al canale 201 del satellite. Per i clienti Sky sarà possibile seguire la gara anche in streaming attraverso l’app Sky Go.

QUOTE

Secondo gli esperti in betting di BetFlag, i padroni di casa dell’Arsenal partono nettamente favoriti, con l’1 bancato a 1,88, mentre il segno X e il successo esterno (2) sono quotati rispettivamente 3,55 e 4,10. Eurobet, invece, propone la vittoria casalinga a 1,85.