Home > SPORT > Calcio > Champions League: semifinali al via con Real Madrid-Chelsea

Champions League: semifinali al via con Real Madrid-Chelsea

Il Real ospita il Chelsea nella semifinale d'andata di Champions

PREVIEW REAL MADRID – CHELSEA

L’attuale edizione della Champions League è in procinto di entrare nella sua fase cruciale. Domani sera, infatti, prenderanno il via le semifinale con la sfida tra Real Madrid e Chelsea, le quali si affronteranno alle ore 21.00 allo stadio Alfredo Di Stefano. Reduci rispettivamente dall’eliminazione ai danni di Liverpool e Porto, gli spagnoli ambiscono a conquistare una finale che non giocano da tre anni, mentre agli inglesi manca dal trionfo di Monaco del 2012, quando sulla panchina sedeva l’italiano Di Matteo. Sebbene nel periodo più recente abbiano ottenuto discreti risultati fuori dai confini nazionali, l’ultimo impegno ufficiale tra questi due club risale al 28 agosto 1998 in occasione della Supercoppa Europea, vinta dal Chelsea di Vialli.

LA VIGILIA DEL REAL MADRID

I due pareggi nelle più recenti tre uscite di campionato hanno fatto perdere terreno al Real Madrid. Ora i Blancos si trovano a 2 punti dalla vetta occupata dall’Atletico, il quale non ha allungato a causa di una sconfitta rimediata nell’ultimo turno. Ovviamente l’intenzione di tornare sul tetto d’Europa è forte e già in questo primo atto la formazione allenata da Zidane vorrà garantirsi un punteggio favorevole per predisporsi al meglio per il match di ritorno. In questa competizione le Merengues sono imbattute da cinque incontri (4 vittorie e 1 pareggio). Tante, però, le defezioni a cui dovrà far fronte il tecnico francese. Sono assenti Mendy, Sergio Ramos, Lucas e Valverde, con Kroos in dubbio per un fastidio muscolare.

LA VIGILIA DEL CHELSEA

Con la vittoria nello scontro diretto contro i concittadini del West Ham, il Chelsea si è preso il quarto posto in solitaria, staccando di 4 lunghezze anche il Liverpool. Per la conquista della qualificazione alla prossima Champions i Blues non dovranno sbagliare un colpo, così come non possono permettersi disattenzioni nel doppio confronto continentale. Dall’arrivo di Tuchel al timone, la formazione londinese ha ritrovato fiducia e costanza, ma servirà incanalare tutte le energie a disposizione per approdare in finale. Il k.o. casalingo contro il Porto nel ritorno dei quarti, seppur indolore, deve fungere da campanello d’allarme, in quanto non sono ammessi cali di concentrazione. Unico assente per infortunio: Kovacic.

PROBABILI FORMAZIONI

Real Madrid (4-3-3): Courtois; Carvajal, Nacho, Militão, Mendy; Kroos, Casemiro, Modrić; Asensio, Benzema, Vinícius Júnior. All. Zidane

Chelsea (3-4-3): Mendy; Zouma, Christensen, Rudiger; James, Jorginho, Mount, Alonso; Ziyech, Havertz, Pulisic. All. Tuchel

DOVE VEDERLA IN TV

Il match tra Real Madrid e Chelsea, valevole per la semifinale d’andata di Champions League, è in programma martedì sera alle ore 21.00 e sarà trasmesso in chiaro su Canale5. L’incontro sarà visibile in diretta televisiva anche su Sky Sport Uno (201), Sky Sport Football (203) e Sky Sport (251), canali del satellite. Inoltre, sarà possibile seguire la gara anche in streaming sull’app Sky Go (per i clienti Sky) oppure sulla piattaforma NOW.

QUOTE

Gli analisti di BetFlag giudicano il Real Madrid favorito alla vittoria finale, quotando l’1 a 2,32 e mettendo a lavagna il segno X e il 2 rispettivamente a 3,15 e 3,20. Bet365, invece, propone il successo interno a 2,30, mentre BetClic lo paga 2,31.