Home > SPORT > Calcio > Serie A: Milan contro Cagliari tra Champions e salvezza

Serie A: Milan contro Cagliari tra Champions e salvezza

Serie A: l'Inter, neo campione d'Italia riceve la Roma

PREVIEW MILAN – CAGLIARI

In occasione della 37a giornata di Serie A, si affronteranno Milan e Cagliari. In un momento topico della stagione una sfida che risulterà decisiva per entrambe le squadre, in corsa per obiettivi diametralmente opposti, ma accomunate dalle stesse motivazioni. I padroni di casa, in caso di successo, blinderebbero la qualificazione alla prossima edizione della Champions League, mentre agli ospiti basterebbe un punto per essere certi della permanenza in massima serie. Nei precedenti cinque incroci tra questi due club si registra un’egemonia pressoché totale del Milan, vittorioso in cinque occasioni, con il Cagliari capace di strappare un solo punto nel settembre del 2018.

LA VIGILIA DEL MILAN

Galvanizzato dalla larghissima vittoria ottenuta sul campo del Torino, il Milan si appresta a disputare una gara che potrebbe già sancire il suo futuro prossimo. Con le cinque volte in cui ha conquistato l’intera posta in palio dall’inizio di aprile, la formazione allenata da Pioli ha aumentato la percentuale di successo al 92% nelle 25 uscite di campionato in cui è passata in vantaggio. Inoltre, nei due en-plein casalinghi i rossoneri hanno siglato una rete in entrambe le frazioni di gioco. Il tecnico emiliano dovrà rinunciare a Ibrahimovic fino al termine della stagione e non potrà contare nemmeno su Tonali, bloccato da un fastidio al ginocchio.

LA VIGILIA DEL CAGLIARI

La recente striscia di imbattibilità lunga sei incontri, in cui sono arrivati ben 14 punti, ha permesso al Cagliari di avvicinarsi notevolmente a un traguardo, che qualche settimana fa sembrava improbabile. In questa sequenza di risultati utili, i sardi vantano una media di 1,17 reti a partita messe a segno dopo il 60′. Semplici ha fornito un’identità precisa alla sua formazione, che raramente si è imbattuta in pesanti batoste lontano dalla Sardegna Arena. Infatti anche in cinque delle più recenti cinque sconfitte rimediate in trasferta non ha sfigurato, avendo incassato il goal che poi si è rivelato decisivo nel terzo di gara finale. Non prenderanno parte alla sfida Pereiro, Rog e Sottil.

PROBABILI FORMAZIONI

Milan (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Tomori, Theo Hernández; Bennacer, Kessié; Saelemaekers, Brahim Díaz, Calhanoglu; Rebic. All. Pioli

Cagliari (4-3-1-2): Cragno; Zappa, Ceppitelli, Godin, Lykogiannis; Nandez, Marin, Duncan; Nainggolan; João Pedro, Pavoletti. All. Semplici

DOVE VEDERLA IN TV

L’incontro tra Milan e Cagliari, valevole per il 37° e penultimo turno di Serie A, è in programma domenica alle ore 20.45 e sarà trasmesso in diretta tv su Sky Sport Uno, Sky Sport Serie A e Sky Sport, rispettivamente ai canali 201, 202 e 251 del satellite. Inoltre sarà possibile seguire l’evento in streaming sull’app Sky Go, per i clienti Sky, oppure sulla piattaforma NOW.

QUOTE

Secondo gli esperti in betting di BetFlag, i padroni di casa del Milan si presentano a questo appuntamento con i favori del pronostico, con l’1 quotato 1,40, mentre il pareggio (X) e il 2 vengono pagati rispettivamente 4,65 e 6,45. PlanetWin365, invece, propone il successo interno a 1,35.