Home > SPORT > Altri Sport > Volley, Europei: Italia all’esame Slovenia

Volley, Europei: Italia all’esame Slovenia

Nations League Volley femminile: Repubblica Dominicana contro Bulgaria

PREVIEW ITALIA – SLOVENIA

Gli Europei di volley maschile si avviano verso la parte conclusiva della fase a gironi, con l‘Italia che nella giornata di domani si opporrà alla Slovenia in occasione della quarta giornata. Rispettivamente prima e seconda forza del Gruppo B, le due squadre si affronteranno nella sfida più delicata del raggruppamento, in quanto potrebbe rivelarsi decisiva per il primato nel girone. Al momento le lunghezze che le separano in classifica sono tre, per cui il risultato che scaturirà dallo scontro diretto potrebbe assumere un valore importante. Nei cinque incroci più recenti tra queste due selezioni nazionali la Slovenia è in vantaggio nel computo delle vittorie, avendo prevalso in tre occasioni, mentre l’Italia ha avuto la meglio due volte.

LA VIGILIA DELL’ITALIA

Alla vigilia l’Italia non pensava minimamente che il suo cammino ai Giochi Olimpici di Tokyo sarebbe durato così poco come effettivamente è stato. L’eliminazione ai quarti di finale per mano dell’Argentina, poi laureatasi campione, ha lasciato parecchia amarezza, ma la reazione non si è fatta attendere e il nuovo ciclo targato Ferdinando De Giorgi è partito nel migliore dei modi. In questo momento gli azzurri si trovano al comando del proprio gruppo a punteggio pieno, grazie ai tre successi netti in altrettante gare giocate. La linea verde intrapresa dall’ex tecnico della Lube sta già dando i suoi frutti, ma bisogna capire come saprà rispondere il gruppo alle prime, inevitabili, difficoltà. Nel sestetto iniziale sarò confermato Giannelli alla regia, con Michieletto e Lavia in banda.

LA VIGILIA DELLA SLOVENIA

Dopo l’iniziale battuta d’arresto incassata contro la Repubblica Ceca all’esordio, la Slovenia si è ripresa alla grande, ottenendo l’intera posta in palio nelle successive due uscite. Il nostro connazionale Giuliani può contare su un organico di assoluto valore, composto da tanti elementi che militano nella Superlega italiana, come, ad esempio, Stern e Urnaut. Domani gli sloveni sono attesi dall’impegno più ostico, ma l’argento conquistato nelle scorsa edizione del torneo è un ottimo biglietto da visita per spaventare gli avversari di giornata. Nel roster di partenza ci sarà spazio, oltre ai due sopracitati, per Kozamernik, ex centrale di Milano, e Pajenk, altro centrale con un breve trascorso a Verona.

PROBABILI FORMAZIONI

Italia: Giannelli, Michieletto, Anzani, Galassi, Lavia, Pinali; libero: Balaso. All. De Giorgi

Slovenia: Stern, Pajenk, Kozamernik, Robret, Urnaut, Cebulj; libero: Kovacic. All. Giuliani

DOVE VEDERLA IN TV

L’incontro tra Italia e Slovenia, valevole per la quarta giornata della fase a gironi degli Europei di volley, è in programma domani pomeriggio alle ore 15.45. L’evento sarà trasmesso in diretta televisiva in chiaro su Rai Due, ai canali 2 e 502 HD del digitale terrestre, ma sarà possibile seguire il match anche in streaming sull’app Rai Play oppure sulla piattaforma DAZN.

QUOTE

Secondo gli analisti di BetFlag, la Slovenia si presenta a questo appuntamento leggermente favorita, con il 2 quotato 1,57, mentre l’1 viene messo a lavagna a 2,22. WilliamHill, invece, propone il successo interno (1) a 1,53.